Ascolti Forte Forte Forte. Disastro Carrà: affondata ancora da Solo per Amore

By on febbraio 7, 2015
foto raffaella carrà

All’indomani della quarta puntata di “Forte Forte Forte” conclusasi con l’eliminazione di Don Cash e Fidia, il coach leader della trasmissione, Raffaella Carrà, non potrà sicuramente fare a meno di dare una sbirciatina ai dati Auditel che tanto hanno messo in discussione il possibile continuo del nuovo talent show made in Rai, minacciato di chiusura anticipata.

Se fino a ieri “Forte Forte Fortetraballava sugli ascolti ma riusciva comunque a portare a casa lo scettro di programma più seguito del venerdì sera per un pugno di spettatori (eccetto che per la scorsa settimana) non è andata così per il quarto appuntamento appena andato in onda.

Difatti, il programma alla ricerca di showmen e showgirl di Rai1 si è ancorato su un ascolto di 3.263.000 spettatori pari al 13.46% di share, in rialzo sicuramente rispetto alla scorsa settimana dove per il primo live riuscì ad incollare allo schermo solamente 2.925.000 telespettatori.

Insabbiato, dunque, ancora una volta dalla fiction di Canale5 Solo per Amore” che, invece, ha guadagnato un ascolto di 4.209.000 spettatori per un totale del 15.95% di share, portandosi così a casa il primato di ascolti di Venerdì 6 Febbraio 2015.

Subito dopo i due programmi di punta di casa Rai e Mediaset si piazza il programma di approfondimento giornalistico in onda ogni Venerdì su Rete4Quarto Grado” condotto da Gianluigi Nuzzi, che totalizza 2.585.000 spettatori con uno share pari al 12.17%.

Su Italia1, invece, la pellicola proposta per la giornata di ieri “I 2 Soliti Idioti” ha raccolto 1.666.000 spettatori dinanzi lo schermo per uno share del 6.2%. Poco peggio “The Blacklist” in onda su Rai2 che ha registrato 1.408.000 di spettatori con lo share del 5.57%.

Il peggior ascolto della serata, però, è senz’altro per la pellicola “Walesa – L’Uomo della Speranza” che su Rai3 ha raccolto davanti al video 785.000 spettatori per uno share totale del 2.92%.

Saranno dunque ancora in ballo le sorti del nuovo talent show di casa Rai? Raffaella Carrà non ci scommetterebbe e sembra proprio pronta a tutto per riportare in auge il suo programma dedicato ai nuovi talenti a 360 gradi.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

One Comment

  1. Luigi

    febbraio 9, 2015 at 14:49

    Ma non serviva una dotta esposizione per dire che il programma fa schifo, è una vera ciofeca

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *