Cotto e Mangiato 17 febbraio 2015: spaghetti alla chitarra con vongole e broccoli

By on febbraio 17, 2015
foto spaghetti Cotto e Mangiato

Un “golosissimo” martedì grasso oggi nella cucina di Cotto e Mangiato, l’amatissima e seguitissima rubrica culinaria di Studio Aperto in onda tutti i giorni alle 12.50, che venerdì ha preso per la gola i più affamati telespettatori di Italia 1 con delle splendide (e gustose!) linguine panna e limone, un primo perfetto da portare a tavola per una cenetta a due, magari a lume di candela, in occasione della festa di San Valentino, ormai passata, ma anche in un qualsiasi altro giorno dell’anno (clicca qui per scoprire come si preparano e vedere le foto relative a tutti i passaggi della realizzazione, dall’inizio alla fine).

E per festeggiare alla grande il Carnevale, anche oggi Tessa Gelisio ha conquistato il palato degli italiani presentando una ricetta davvero irresistibile, facile da realizzare, economica e molto gustosa, perfetta per deliziare grandi e piccini, golosi… e meno golosi! Prima di scoprirla, clicca qui per assaporare lo sfizioso strudel di feta e cipolle proposto nell’appuntamento di ieri. Buon Appetito!

Spaghetti alla chitarra oggi sui fornelli di Cotto e Mangiato, un piatto meraviglioso preparato con due prodotti di stagione: vongole e broccoli! D’altronde, “l’inverno è una stagione ricchissima di gusti” si legge sulla pagina facebook ufficiale della conduttrice. E allora non resta che assaporare questo primo straordinario! Da leccarsi i baffi…

foto_spaghetti_alla_chitarra_01

Rosolare uno spicchio d’aglio in olio extravergine d’oliva in una padella, dove scaldare 500 grammi di vongole. Coprire con il coperchio e scaldarle per farle aprire, unendo anche qualche pezzetto di peperoncino. Appena sono pronte, spegnere il fornello, aprirne e sgusciarne qualcuna e filtrare il loro sughetto con un canovaccio per eliminare eventuali impurità.

Cuocere in abbondante acqua salata (dove poi si dovrà cuocere anche la pasta), 320 grammi di broccoli tagliati a fettine non troppo sottili: devono cuocere per 15 minuti, quindi si deve fare il calcolo con la pasta perchè vanno scolati insieme. Riportare le vongole (non sgusciate) nella padella, versandovi sopra il sughetto.

Lessare 400 grammi di spaghetti chitarra o linguine insieme ai broccoli. Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con le vongole. Impiattare, profumare con del prezzemolo e insaporire con una grattugiata di bottarga di muggine. Spesa da sostenere: 12-13 euro; Tempo di preparazione: 20 minuti. Spaghetti pronti: cotti… e mangiati! La fotogallery illustra tutti i passaggi della preparazione.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *