Cotto e Mangiato di giovedì 19 febbraio 2015: la zuppa di orzo, legumi e verdure

By on febbraio 19, 2015
foto Tessa Gelisio ricetta 19 febbraio

Nuovo appuntamento con Cotto e Mangiato, Tessa Gelisio propone anche oggi per noi un piatto gustoso: la zuppa di orzo, legumi e verdure. Un’idea speciale per il pranzo da condividere con i nostri cari. La rubrica gastronomica targata Italia 1, che chiude Studio Aperto, prosegue puntuale come sempre alle 12.40 con ricette sfiziose e originali dal sapore unico, siglando un successo dopo l’altro.

Prima di assaporare con gli occhi la ricetta di oggi, diamo una rapida occhiata alle bontà che la regina dei fornelli, Tessa Gelisio, ha proposto per noi nei giorni scorsi. Iniziamo con il secondo di pesce che la conduttrice ha proposto ieri per il mercoledì delle ceneri: il filetto di orata con gratinatura saporita; da accompagnare magari ai deliziosi spaghetti alla chitarra con vongole e broccoli.

In alternativa possiamo dilettarci nella preparazione delle gustose linguine panna e limone che la cuoca Mediaset ha pensanto per San Valentino. Se siamo alla ricerca di un antipasto sfizioso ecco allora lo strudel feta e cipolle, buonissimo e di grande impatto, che Tessa Gelisio ha preparato per noi lunedì. Adesso, però, tutti pronti per la ricetta del giorno, la zuppa di orzo, legumi e verdure, accompagnata dalla gallery fotografica (in basso) con tutte le fasi della preparazione passo dopo passo. Impossibile sbagliare.

 

foto_zuppa_orzo_legumi_verdure_01

 

In una pentola riscaldare, nell’olio extravergine d’oliva, 5-6 foglie di salvia tritata e rosolare una cipolla tagliata a fettine. Aggiungere poi: 220 grammi di patate a dadini, 1 gambo di sedano tagliato a cubetti, 150 grammi di carote a mezzaluna, acqua quanto basta e un pizzico di sale. Lasciare cuocere per circa 10 minuti.

A questo punto inserire: 150 grammi di orzo perlato (lavato bene), 100 grammi di fagioli borlotti congelati e acqua calda, secondo il bisogno. Fare andare sul fuoco per circa 20-30 minuti, quindi, unire al composto anche: 50 grammi di piselli surgelati, 60 grammi di fagiolini e 60 grammi di verza tagliata a striscioline. Cuocere per altri 10 minuti, continuando a girare e ad aggiungere acqua in base alla necessità. La minestra è pronta,  non resta che impiattare e aggiungere dell’olio extravergine d’oliva e, per chi vuole, un po’ di curry. Ecco una zuppa squisita e nutriente di orzo, legumi e verdure, con una spesa di 2-3 euro e circa 40 minuti di preparazione, che si può conservare in frigorifero anche per 3-4 giorni.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *