Cuore ribelle, anticipazioni dal 23 al 27 febbraio: Sara viene rapita da Navajas

By on febbraio 21, 2015
Foto Cuore ribelle dal 23 al 27 febbraio

Non c’è pace per Sara e Miguel, anche adesso che Lola e il piccolo Mateo sono andati via da Arazana e i due innamorati stanno cercando di ricucire il loro rapporto. Sara, infatti, viene rapita da Navajas che vuole il suo denaro, come ci rivelano le nuove anticipazioni di Cuore ribelle.

Negli episodi della soap opera di Rete 4 in onda dal 23 al 27 febbraio, poi, Eugenia e Roberto scoprono di essere fratelli ed, infine, anche Flor subisce qualcosa di terribile. Non perdete allora le nostre anticipazioni di Cuore ribelle per saperne di più.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di lunedì 23 febbraio. German e Carmen trovano il coraggio di dire a Roberto e ad Eugenia la verità. Naturalmente tutti rimangono sconvolti da questa rivelazione e nessuno sembra avere intenzione di perdonarli. Intanto Julieta rimprovera Pepe per il comportamento che ha assunto con Mana. Infine tra Miguel e Sara è tornato il sereno ma un nuovo pericolo è in agguato.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di martedì 24 febbraio. Il pericolo si chiama Navajas che, dopo aver teso una trappola a Sara, la rapisce per rubarle il denaro e cercare di approfittare di lei. Il bandito la porta nella sua stessa casa e le dice che ha lasciato Chato in fin di vita. Sara è distrutta ma non sa che l’amico è stato salvato da Rafalin. Roberto è furioso con sua madre perchè gli ha tenuto nascosta la verità per tutti questi anni, mentre Eugenia, convinta che suo padre menta, non vuole lasciare Roberto. Pepe cerca di scoprire chi sia l’ammiratore segreto che manda lettere a Mana ma non sa che la locandiera si è inventata tutto per farlo ingelosire.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di mercoledì 25 febbraio. Navajas vuole il denaro di Sara e non le crede quando l’inglese gli dice che tutti i suoi averi sono in banca. Intanto Flor, che era andata alla villa per consegnare la posta a Sara, viene rapita. Olmedo è diventato un cacciatore di taglie e il primo criminale che cattura e porta in caserma è Chato. In paese tutti sono increduli dopo le rivelazioni di Carmen e German e, mentre quest’ultimo cerca conforto nella donna, Pepe, Damian e Cosme cercano di consolare Roberto, perchè preoccupati per il giovane. Anche Marcial è preoccupato ma per la salute di Mana, tanto che la convince a controllarsi regolarmente.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di giovedì 26 febbraio. Il medico viene a sapere della cattura di Chato e manda subito Juan ad avvertire Sara. Questi, appena arrivato alla villa, si accorge che c’è qualcosa di strano. La bandolera è stata costretta ad andare a prendere il denaro in banca mentre Flor è rimasta come garanzia per i banditi. Marcial, ignaro del rapimento della moglie, va in caserma con la scusa di dover visitare il prigioniero e arriva giusto in tempo perchè interrompe l’interrogatorio che Miguel sta facendo a Chato. Il tenente vuole fargli svelare l’identità del misterioso bandito donna in cui si è imbattuto. Infine il capitano della Guardia Civile di Arazana fa tante promesse a Lupe e le dice che le farà cambiare vita. Olmedo cerca di riconquistare la fiducia dei suoi compaesani ma non è così facile.

Anticipazioni di Cuore ribelle, episodio di venerdì 27 febbraio. Pure Jorge finisce nelle mani della banda di Navajas ma grazie all’aiuto di Sara, Miguel e Juan riesce a liberarsi. Con lui anche Flor viene salvata dai banditi ma non prima, purtroppo, di essere stata violentata da Navajas, come confida all’amica. Inoltre chiede a Sara di non dire niente a nessuno, neanche a Marcial. Infine arriva il momento di un doloroso e drammatico confronto tra Eugenia e Roberto.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *