Dolci dopo il Tiggì del 10 febbraio 2015: frollini al cioccolato di Guido Castagna

By on febbraio 10, 2015
foto frollini Dolci dopo il tiggì

Dopo le straordinarie e irresistibili golosità proposte nelle cucine di Dolci dopo il Tiggì nei giorni scorsi, ieri è iniziata una nuova “golosa” settimana all’insegna di meravigliose creazioni presentate ai telespettatori del talent dolciario di Rai1 da Marco Lombardo e Sara Sardone, rispettivamente campione in carica (con 0 punti) e new entry (con 1 punto conquistato nella puntata di ieri). La nuova concorrente ha 27 anni, è pugliese ed ha vinto la medaglia di bronzo nel primo campionato italiano di Cake Design.

E anche oggi i due sfidanti hanno preso per la gola gli spettatori più affamati con una meravigliosa delizia preparata in diretta su Rai1, come da tradizione, dall’ora del caffè, in compagnia di Antonella Clerici. Prima di scoprire e conoscere la ricetta del giorno, clicca qui per vedere la fotogallery e sapere come si prepara la spettacolare e coloratissima Carnival cake proposta ieri nell’angolo della “pasticceria moderna” con la simpatica “cheffa” pasticcera Ambra Romani: un dolce strepitoso, perfetto per colpire l’occhio (e il palato!) dei più piccoli. Assolutamente da provare!

In cucina oggi dei meravigliosi frollini ripieni al cioccolato, che i concorrenti hanno preparato seguiti da Anna Moroni e Guido Castagna, dei quali nella gallery sottostante sono disponibili le foto relative a tutte le fasi della preparazione e le schede dettagliate con le dosi precise degli ingredienti. Dolcetti favolosi, semplicissimi da realizzare, veloci e davvero irresistibili, perfetti da fare a San Valentino e a Carnevale.

foto_frollini_di_cioccolato_01

Ecco come preparare questi frollini buonissimi! Realizzare innanzitutto la ganache al cioccolato fondente e la ganache al cioccolato bianco. Scaldare la panna. Sminuzzare il cioccolato fondente e il cioccolato bianco (separatamente), unendoli poi alla panna calda (divisa in due). Amalgamare per far sciogliere bene il cioccolato e unire una grattugiata di buccia di limone alla panna contenente il cioccolato bianco. Far raffreddare entrambi i composti e utilizzarli per riempire un paio di sac a poche.

Preparare la frolla al cacao. Lavorare zucchero a velo e burro (a mano o nella planetaria), ai quali aggiungere i rossi d’uovo, la farina setacciata, il lievito e il sale. Impastare e dividere il composto in due parti uguali. Aggiungere (sempre nella planetaria), ad una parte di composto la bacca di vaniglia e all’altra parte il cacao.

Formare due cilindri, da tagliare a fette e lavorare con le mani per ottenere delle piccole “cupole”, non sottili, da disporre su una teglia foderata con carta forno. Decorare i frollini scuri con la ganache chiara e viceversa. Mettere in ognuno di essi una pallina di frolla (lavorata con le mani) e cuocerli per circa 15-20 minuti in forno statico a 190 gradi. Finita la cottura, decorarli con le ganache. Irresistibili!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

One Comment

  1. risanna frascaroli

    febbraio 11, 2015 at 15:35

    non riesco più a seguirvi, per avere le dose delle ricette ci vuole un approfondito studio (oppure io non sono abbastanza sveglia! ma non è meglio usare i sistemi tradizionali: nome della ricetta, a seguire i quantitativi e i vari ingredienti: Preparazione!! se continuate così sicuramente non vi seguirò più. grazie e scusate il disturbo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *