Il Volo vola a Vienna per l’Eurovision Song Contest e conquista la vetta della classifica

By on febbraio 26, 2015
Foto Il Volo all'Eurovision Song

Il Volo, dopo aver trionfato al Festival di Sanremo, rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest tra qualche mese. Se ne facciano una ragione, quindi, i detrattori di questi tre ragazzini partiti da Ti lascio una canzone di Antonella Clerici e diventati in pochissimi anni star internazionali, Il Volo vola e anche molto in alto.

Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, infatti, non si accontentano solo di andare a Vienna per l’importante evento internazionale, che si terrà il 19, 21 e 23 maggio, ma vogliono ancora di più.

Dopo il grande successo del brano sanremese Grande Amore, che è al vertice della classifica dei singoli da due settimane, si piazzano anche al primo posto della classifica degli album più venduti della settimana (Fimi-Gfk).

Il Volo, così, con il suo Sanremo Grande Amore entra immediatamente al primo posto della top ten, scalzando Tiziano Ferro e il suo Best of TZN. L’album del trio raccoglie i brani più famosi della storia di Sanremo e, uscito una settimana dopo quelli di tutti gli altri big di questa edizione, è l’unico di quelli del Festival ad avere ottenuto la prima posizione, almeno per ora.

Un altro grande traguardo, quindi, per Il Volo che, dopo gli innumerevoli successi all’estero, ambiva a conquistare anche l’Italia. Perchè, come hanno sempre dichiarato i tre giovani talenti, “cantare sul palco del Festival di Sanremo è un’esperienza unica“. Adesso Gianluca, Piero e Ignazio ripartiranno per l’Eurovision Song Contest, dove speriamo che facciano meglio di Emma, classificatasi 21° nell’ultima edizione.

Il Volo comunque ritornerà presto in Italia per un tour che toccherà diverse città italiane. Così, prima di vedere forse una fiction televisiva dedicata al trio, si potrà vederlo e sentirlo alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma il 24 giugno, al Teatro Antico di Taormina il 22 agosto e all’Arena di Verona il 21 settembre, concerto che doveva essere il 21 maggio ma che è stato posticipato proprio per permettere ai tre ragazzi di partecipare all’Eurovision Song Contest.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *