Isola dei Famosi, Rachida Karrati campionessa di generosità su Cayo Paloma

By on febbraio 11, 2015
foto rachida karrati isola dei famosi

E’ cominciata la seconda settimana per i naufraghi dell’Isola dei Famosi e dopo la prima eliminazione ufficiale decretata dal televoto di Patrizio Oliva, questa settimana troviamo in nomination Charlotte Caniggia e ancora una volta Valerio Scanu. Nel frattempo la vita su Cayo Paloma prosegue e così anche le sfide per la sorpavvivenza.

Durante il day time su Canale 5 dell’Isola dei Famosi, abbiamo visto disputarsi un’altra prova per decretare il nuovo leader: mentre i nominati Valerio e Charlotte sono stati lasciati a custodire il fuoco finalmente acceso con grande fatica su Cayo Paloma, il resto dei naufraghi si è scontrato per vincere una delle due candidature all’immunità in palio lunedì prossimo abbandonando per un attimo l’isola e raggiungendo Laguna Ramirez.

La prova è stata caratterizzata da una corsa per trasportare dei totem al di là di una collina di sabbia, chi ne trasporta di più vince, ma ad ogni totem trasportato è equivalsa una ricompensa sotto forma di gustoso biscotto. Tra i finalisti che si giocheranno lo spareggio per la candidatura all’immunità ci sono i naufraghi Rocco Siffredi, Andrea Montovoli e Alex Belli, che sembrano essere decisamente i più atletici di tutto il gruppo dell’Isola dei Famosi.

Al ritorno su Cayo Paloma, Rachida Karrati ha messo in atto un grande gesto di generosità nei confronti dei suoi “colleghi” di avventura: nel suo copricapo aveva nascosto i biscotti guadagnati durante la prova immunità e senza battere ciglio li ha distribuiti tra i naufraghi, consegnandone uno anche a Valerio Scanu intento a difendere il fuoco che non aveva preso parte alla prova, un gesto di generosità atto a dimostrare che la discussione passata avuta proprio con Valerio è acqua passata.

Brava Rachida, una botta di zuccheri sarà servita sicuramente a tutti i naufraghi per tirarsi su di morale e acquistare un po’ di forze che sembrano mancare a causa del cibo scarseggiante. Mal comune mezzo gaudio.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *