Sabato con La prova del cuoco, 7 febbraio 2015: zucchine ripiene e terrina di gnocchi

By on febbraio 7, 2015
foto la prova del cuoco 7 febbraio 2015

La domenica si avvicina e non sapete ancora cosa portare in tavola? Niente paura! La prova del cuoco non ci abbandona nemmeno il sabato e ci tiene compagnia con Marco Di Buono e Lorenzo Branchetti. Insieme ai numerosi ospiti della puntata, i due conduttori de La prova del cuoco ci regalano spunti e idee per il pranzo della domenica ma anche per una cena con gli amici davvero speciale. La puntata di oggi è quella che avremo dovuto vedere la settimana scorsa, saltata a causa dell’elezione del Capo dello Stato.

A chiudere la puntata, la gara dei cuochi condotta da Antonella Clerici, che questa settimana ha ospitato Tosca D’Aquino e Fabio Troiano. L’artista partenopea sarà accompagnata da Renato Salvatori (detto Renatone), mentre il simpatico attore ha cucinato con Francesca Marsetti. Andiamo a scoprire insieme cos’hanno preparato per noi Anna Moroni e la super mamma Natalia Cattelani.

In apertura, Anna e Marco si sono cimentati in un piatto davvero favoloso, semplice ed economico ma adatto a tutta la famiglia. La cuoca di Gubbio ci ha insegnato a preparare le zucchine ripiene di carne con patate in umido. Passiamo velocemente alla rubrica Viva La Mamma, con Lorenzo Branchetti e Natalia Cattelani, che insieme hanno realizzato una terrina di gnocchi colorati con salsa ai formaggi.

foto_zucchine_ripiene

Zucchine ripiene di carne con patate in umido di Anna Moroni. Ingredienti: 4 zucchine grandi, 400 g di manzo tritata, 100 g di patate bollite, 50 g di grana grattugiato, noce moscata, prezzemolo, 1 uovo intero e un tuorlo, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 300 g di patate, 1 cipolla, 400 g di passata di pomodoro, brodo vegetale q.b., sale e pepe. Tagliamo la cipolla a metà e facciamo imbiondire in padella con poco olio. Versiamo la passata di pomodoro, saliamo a piacere e facciamo cuocere. Puliamo le zucchine, tagliamole a mezzi e priviamole della polpa con uno scavino. Realizziamo il ripieno con la carne macinata, le uova, le patate lesse schiacciate, il prezzemolo, il parmigiano il sale e il pepe. Farciamo le zucchine con il ripieno e facciamole cuocere all’interno della salsa di pomodoro che abbiamo preparato in precedenza. Tagliamo le patate a cubetti e uniamole alle zucchine, facciamo cuocere coperte per circa un’ora. Bagniamo con il brodo vegetale, se serve.

Terrina di gnocchi colorati con salsa ai formaggi di Natalia CattelaniIngredienti: 1,2 Kg di patate lessate e schiacciate, 1 uovo e 1 tuorlo, 300 g di farina, 50 g di grana, 600 g di zucca cotta al forno, 150 g di spinaci cotti e strizzati, 250 g di panna, 50 g di burro, 50 g di groviera, 100 g di formaggio tra grana e pecorino, sale e pepe. Cuociamo le patate e schiacciamole ancora calde. Lasciamo raffreddare. Aggiungiamo le uova e la farina, saliamo a piacere. Strizziamo gli spinaci e tritiamo con il coltello. Passiamo poi al setaccio la zucca cotta in forno. Dividiamo il composto di patate in tre parti. Alla prima parte uniamo il grana, alla seconda gli spinaci e alla terza la zucca. Impastiamo bene e lasciamo riposare per 30′. Ricaviamo degli gnocchi abbastanza grandi e righiamoli con la forchetta. A questo punto, scaldiamo bene la panna e facciamo sciogliere il grana e il formaggio a pezzetti. Pepiamo a piacere. Lessiamo gli gnocchi in acqua bollente con poco olio. Versiamo gli gnocchi in una teglia da forno, uniamo la salsa ai formaggi e qualche ciuffetto di burro. Facciamo gratinare in forno.

Pancake integrali con confettura di pere e cannella di Tata Francesca. Ingredienti: 200 g di farina integrale, 300 mL d’acqua fredda, 200 g di zucchero di canna o malto di riso, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 1 cucchiaino di vaniglia in polvere bio, 1 cucchiaino di malto di riso per guarnire, 4 cucchiai di confettura di pere e cannella, sciroppo d’acero q.b., 1 cucchiaino d’olio, 1 pizzico di sale. Prepariamo il composto versando l’acqua nella farina e unendo a poco a poco lo zucchero, il lievito e la vaniglia. Spennelliamo una padella da crepes con l’olio e versiamo il composto con un mestolo. Facciamo cuocere da ambo i lati. Realizziamo tanti pancakes fino a finire il composto. Sovrapponiamo i pancakes farcendoli con la marmellata di pere e guarniamo con un filo di sciroppo d’acero.

Plumcake metodo bignè di Pietro Macellaro. Ingredienti: 425 g di farina 00, 100 g d’acqua, 300 g di burro, 4 g di sale, 300 g di zucchero a velo, 7 g di bicarbonato d’ammonio, 425 g di uova intere, frutta candita a piacere. In una pentola, versiamo l’acqua e il burro, portando a ebollizione. Versiamo la farina a pioggia e mescoliamo fino a ottenere un composto morbido. Facciamo raffreddare in frigorifero. Versiamo il composto in una planetaria (o a mano se preferiamo) e uniamo lo zucchero a velo, il rum e il bicarbonato d’ammonio. Impastiamo bene e a ultimo uniamo la frutta candita. Spennelliamo con il burro lo stampo da plumcake e foderiamo con la carta da forno. Versiamo il composto all’interno dello stampo. Cuociamo a 190-200°C per 25-30′. Sformiamo e guarniamo con lo zucchero a velo.

Se desiderate gustare un piatto a base di pesce, non perdete le ricette de La prova del cuoco del 6 febbraio 2015. Per gli amanti delle torte rustiche, segnaliamo invece la torta di pomodoro di Alessandra Spisni.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *