La ricetta di Samya di martedì 3 febbraio 2015: i gustosi involtini di verdura

By on febbraio 3, 2015
foto involtini di verdura

Tra manicaretti e zuccotti gustosi, prosegue la settimana di Mattino Cinque. Samya Abbary ci ha stupiti con una ricetta gustosa e di grande effetto, un contorno, ma anche un piatto unico, da sfoggiare in un’occasione speciale: gli involtini di verdura. Abbiamo iniziato ieri con un piatto sano della tradizione povera genovese, il minestrone al pesto, ora un’altra pietanza da leccarsi i baffi. Il programma targato Canale 5 continua a siglare successi grazie anche alla rubrica culinaria dell’attrice, modella e cuoca marocchina che ha conquistato tutti.

Prima di dare il via alla ricetta del giorno, diamo un’occhiata alle leccornie della scorsa settimana. Iniziamo in dolcezza con il migliaccio, una torta al semolino del periodo di carnevale, tipica della tradizione napoletana. Come primo possiamo, invece, optare per un piatto vegetariano: i paccheri al pesto di rucola e mandorle. Per secondo possiamo preparare per i nostri cari il baccalà dell’amore, sano e buonissimo.

Come contorno deliziamo i nostri commensali con un flan di zucchine, possiamo anche arricchire la ricetta mettendoci del nostro, magari cambiando le zucchine con un’altra verdura in base ai nostri gusti personali. Se, invece, siamo alla ricerca di un’idea sfiziosa per un aperitivo tra amici ecco gli stuzzichini all’origano fatti in casa. Adesso però tutti pronti per la ricetta del giorno, gli involtini di verdura, corredata da una gallery fotografica (in basso), con tutte le fasi della preparazione, e dalla scheda con le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_involtini_di_verdura_01

 

La prima cosa da fare è preparare le verdure. Tagliare a julienne: le zucchine, i finocchi, le carote e il porro. In una padella antiaderente versare un po’ di olio extravergine di oliva e fare andare le verdure per circa 5 minuti sul fuoco, aggiungendo un pizzico di sale. Il composto deve rimanere croccante. Nel frattempo bollire l’acqua in una pentola e sbollentare le foglie di cavolo cinese per 3-4 minuti circa.

A questo punto mettere le foglie cotte sul piano da lavoro, aggiungere le verdure e arrotolare per formare un involtino. Chiudere con uno stecchino e far saltare in una padella antiaderente, con dell’olio, per circa un minuto in modo da conferire più sapore al piatto. Ecco pronta una ricetta profumata e leggera, utile per chi ama stare in forma ma non vuole rinunciare ai piaceri della tavola.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *