Mattino Cinque, le ricette di Samya del 5 febbraio 2015: il gulasch di manzo

By on febbraio 5, 2015
foto logo Mattino Cinque ricetta 5 febbraio

Settimana ricca di sapori a Mattino Cinque. Samya Abbary sempre attenta alle esigenze di tutti i palati, dai vegetariani ai celiaci, ha proposto anche oggi una leccornia da non perdere. L’appuntamento con la rubrica culinaria, che chiude il programma di Canale 5 condotto da Federica Panicucci e Federico Novella, continua all’insegna del successo. Arrivati al penultimo incontro della settimana ecco una ricetta buonissima e sana da non far scappare: il gulasch di manzo.

Prima di iniziare con il piatto del giorno, diamo una sbirciata alle pietanze che l’attrice e modella marocchina ha proposto per noi questa settimana. Iniziamo con una serie di ricette vegetariane di grande impatto e dal sapore unico come i gustosi involtini di verdure e il raffinato minestrone alla genovese, arricchito con il pesto. Da accompagnare magari ad una velutata squisita di broccoli e panna da cucina, impreziosita da croccanti crostini. Un piatto leggero, ideale per le fredde serate invernali.

Se, invece, volete perdervi nella dolcezza ecco un dessert che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti: il migliaccio. Una torta di semolino tipica della tradizione napoletana e del periodo di carnevale, facile da preparare che si scioglie in bocca. Adesso però tutti pronti con carta e penna per annotare passo dopo passo la ricetta del giorno, il gulasch di manzo. Seguite la gallery fotografica in basso con tutte le fasi della preparazione e con la scheda con le dosi precise degli ingredienti.

 

foto_gulasch_manzo_01

 

Per prima cosa tagliare la carne e i peperoni, gialli e verdi, a cubetti. Poi dividere le cipolline fresche in quattro parti e tagliare a rondelle la olive (senza nocciolo). Mettere tutto in un contenitore e aggiungere: la paprica, il pepe, il sale, il concentrato di pomodoro e l’olio. Girare bene il composto e lasciare macerare per circa 30 minuti.

Quindi, in una pentola aggiungere un po’ di olio extravergine di oliva e versare la carne con le verdure. Far rosolare per circa 10 minuti, poi coprire con l‘acqua e lasciare andare, con il coperchio, per circa 50 minuti. Quando il sugo si è rappreso, diventando denso, e la carne è ben cotta spegnere il fuoco e impiattare. Aggiungere al gulasch una fetta di pane casareccio abbrustolito. La ricetta è terminata, un secondo gustoso e profumato per viziare il proprio partner con un pizzico di fantasia e di originalità.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *