Mimmo Artana, l’autore storico di Striscia la Notizia è morto ieri notte a Milano

By on febbraio 10, 2015
foto paperissima

Apprendiamo in queste ore che si è spento nella notte di ieri a Milano uno storico autore di tanti programmi televisivi targati Mediaset, Mimmo Artana è morto all’età di 67 anni come comunicato attraverso una nota ufficiale dalla stessa Mediaset. Insieme all’amico Franco Faloppi firmò come autore il celebre programma “Drive In” agli inizi degli anni ’80.

Di origine ligure tra i suoi compagni di scuola spunta il nome di Beppe Grillo, Mimmo agli inizi degli anni ’90 ha firmato quelli che sono ricordati come i programmi di maggior successo quali il longevo tg “Striscia la Notizia” che debuttò in tv nel lontano 1988, “Paperissima” e “Paperissima Sprint”: per questi ultimi due Mimmo era anche la voce storica che in tanti ricordano accompagnare le immagini principali della trasmissione.

Si è appreso che Mimmo Artana si è spento a seguito di una grave malattia e come era prevedibile il programma satirico “Striscia La Notizia” con la coppia Iacchetti-Greggio di Antonio Ricci nella puntata che vedremo in onda stasera su Canale 5 dedicherà un omaggio al celebre autore si ipotizza fatto di immagini di repertorio in un clima sicuramente più contenuto e composto rispetto al solito.

Mimmo lascia la moglie Guaimar e sua figlia Yasmin, oltre a i tanti colleghi che gli hanno voluto bene e che hanno lavorato al suo fianco in tutti questi anni. Ci uniamo al coro di condoglianze per la grave perdita.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *