Trame Beautiful, settimana 16-21 febbraio 2015: Wyatt e Hope in luna di miele

By on febbraio 14, 2015
foto beautiful hope e wyatt

L’incredibile decisione di Hope ha lasciato di stucco gli appassionati di Beautiful. La ragazza sembrava ormai decisa a stare con Liam e diventare sua moglie, ma il comportamento di Wyatt le ha fatto cambiare idea. I due sono convolati a nozze sullo yacht di Bill, ma la giovane Logan non sapeva che Liam era pronto a chiederle di sposarla sotto la Tour Eiffel. Mortificato per averla messa in pericolo, Liam si scusa poi con Ivy, ma la designer ne approfitta per cercare di conquistare il figlio di Bill, dal momento che prova qualcosa per lui. Cosa succederà ancora? Scopriamolo insieme nelle trame di Beautiful dal 16 al 21 febbraio 2015.

Anticipazioni Beautiful, lunedì 16 febbraio 2015. Deacon (Sean Kanan) sospetta che dietro la morte di Ricardo Montemajor ci sia Quinn (Rena Sofer). La donna non si impressiona e, anzi, sfrutta i sospetti di Sharpe per ricattarlo: in cambio del suo silenzio, lei lo aiuterà a riconquistare Brooke (Katherine Kelly Lang) in modo che lei possa riprendersi Bill (Don Diamont). Spencer, nel frattempo, cerca di confortare Liam (Scott Clifton) e lo invita a dimenticare Hope (Kim Matula). Tutti, a Los Angeles, sono al corrente della decisione della giovane Logan e ne rimangono perplessi.

Anticipazioni Beautiful, martedì 17 febbraio 2015. Quinn non aspetta tempo per mettersi all’opera e sceglie Ridge (Thorsten Kaye) come capro espiatorio per i suoi sordidi piani. Intanto, Forrester è rimasto profondamente scosso dall’incidente e non riesce più a disegnare, mentre apprezza in modo particolare il lavoro di Caroline (Linsey Godfried). Quinn ruba i bozzetti dall’ufficio di Ridge per usarli contro di lui. Al suo rientro da Parigi, Liam è accolto da Aly (Ashlyn Pearce) che lo invita a raccontare a Hope quanto accaduto in Europa.

Anticipazioni Beautiful, mercoledì 18 febbraio 2015. Tutto è pronto per accogliere i novelli sposi. Alla festa sono presenti davvero tutto, Katie (Heather Tom), Liam e Aly. Il giovane Spencer è ancora deciso a raccontare la verità a Hope, ma non sa come comportarsi. Quinn, in occasione della festa, non perde occasione per deridere Ridge e mostra a tutti gli schizzi che ha rubato. Brooke presenta Deacon a Quinn e i due fingono di non essersi mai visti.

Anticipazioni Beautiful, giovedì 19 febbraio 2015. Approfittando dell’assenza di Wyatt (Darin Brooks), Liam si precipita da Hope per raccontarle tutta la verità. Intanto, Ridge si confida con Brooke e le parla del suo blocco creativo. La Logan, colpita dalla parole dell’ex marito, sceglie di rimandare le nozze con Bill, ma Spencer non è molto d’accordo con la scelta della sua fidanzata.

Anticipazioni Beautiful, venerdì 20 febbraio 2015. Hope è sconvolta dopo aver scoperto che Liam aveva intenzione di chiederle di sposarla all’ombra della Tour Eiffel. Intanto, Ivy (Ashleigh Brewer) scambia due chiacchiere con Aly e le confessa di essere attratta da Liam. La giovane Forrester sceglie di passare all’azione e invita Spencer a una festa organizzata al Bikini Bar.

Anticipazioni Beautiful, sabato 21 febbraio 2015. Hope è in stato confusionale, ma intanto si trasferisce con suo marito presso la casa sulla spiaggia. La Logan ha poi modo di parlare con suo padre, che le confessa di essere ancora molto innamorato di Brooke. Dopo aver scoperto del blocco creativo di Ridge, il clima tra Brooke e Bill è molto teso, proprio come aveva previsto Quinn. Beautiful vi aspetta ogni giorno, alle 13.45, su Canale 5. Se avete perso gli episodi della settimana appena trascorsa, non perdete le trame di Beautiful dal 9 al 14 febbraio 2015.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *