Benedetta Parodi e le ricette di Molto Bene, 23 marzo 2015: torta di mele e altro

By on marzo 23, 2015
foto torta di mele

Con la puntata di oggi si apre una nuova settimana ma soprattutto si festeggia il primo mesiversario di questa seconda e nuova edizione di Molto Bene; un mese in compagnia delle ricette “molto qualcosa” realizzate dalla sempre fresca, simpatica e brava Benedetta Parodi. Quest’ultima, dal suo laboratorio di cucina, ha allietato il palato di tanti telespettatori con i suoi piatti sempre alla moda e facili da realizzare.

Con quali piatti festeggeremo questa ricorrenza? La cuoca presentatrice ha deciso di preparare tre nuove ricette: torta di mele (molto golosa), sformato di verza e mortadella (molto sfiziosa) e pasta con pomodorini al forno (molto economica). Tutti e tre sono piatti davvero invitanti come ormai ci ha abituato e viziato Benedetta Parodi e quindi non perdiamo altro tempo e iniziamo a cucinare.

Prima ricetta – Molto golosa: torta di mele. Mescolate le uova con lo zucchero e il burro sciolto; aggiungete la ricotta, la farina, il lievito e il sale. Unite anche il latte e, dopo averle infarinate leggermente, incorporate le mele nell’impasto; versate il tutto nella tortiera ricoperta da carta da forno e completate con lo zucchero di canna. Cuocete a 180° per 30-40 minuti e servite la torta tagliandola a cubetti.

foto_torta_di_mele_01

Seconda ricetta – Molto sfiziosa: sformato di verza e mortadella. Sbollentate le foglie esterne della verza, affettate quest’ultima e fatela appassire in padella con olio, scalogno e un goccio d’acqua; tritate la mortadella e mescolatela alle verze. Aggiungete la ricotta, il parmigiano e l’uovo. Rivestite i pirottini precedentemente imburrati con le foglie di verza sbollentate e riempiteli con la farcia; completate con un fiocchetto di burro e chiudete gli sformati ripiegando le foglie stesse e spolverate con il parmigiano. Aggiungete il timo e fate cuocere a 180° per 15-20 minuti. Per la fonduta: mescolate sul fuoco la panna con il parmigiano. Servite gli sformati con la fonduta.

Terza ricetta – Molto economica: pasta con pomodorini al forno. Tostate il bacon in padella e tagliate a metà i pomodorini; prendete una teglia e versateci all’interno quest’ultimi assieme al bacon, olio, sale, pecorino, parmigiano, aglio, origano e pangrattato. Cuocete a 180° per 10-15 minuti; nel frattempo fate bollire la pasta e servitela mescolandola con il sugo preparato.

Nel darvi appuntamento a domani, come ogni lunedì che merita, vi elenchiamo tutte le ricette realizzate nel corso della settimana appena passata divise per giorni. Lunedì: parmigiana in cocotte, torta pan di nuvola e linguine con bocconcini di pesce spada; martedì: pane al cioccolato, flan ai cracker e rigatoni con ragù di polpo e ceci; mercoledì: rana pescatrice in crosta di arachidi, crema di zucchine con vongole e brioche salate; giovedì: ravioli con salsa di noci, crostatine con panna e ciliegie e spiedini di pollo con salsa satay; venerdì: bombette di sapore, strudel con crema inglese e tagliolini con triglia e salsa di cannellini.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *