Cotto e Mangiato, i dolci del 4 marzo 2015: ricetta quadrotti cioccolato e banane

By on marzo 4, 2015
foto tessa gelisio

Settimana di grandi ricette firmate Cotto e Mangiato quella in corso, presentate sulla tavola della rubrica culinaria di Studio Aperto, come da tradizione, ogni giorno all’ora del pranzo. Piatti prelibati, perfetti da servire prima di dolcetti straordinari come i golosissimi budini al cioccolato proposti nell’appuntamento di venerdì (clicca qui per scoprire come prepararli) o abbinati alla sfiziosa frittatona di funghi, patate e carciofi realizzata nella puntata di lunedì (leggi cliccando qui la ricetta completa). Un dolce e un salato assolutamente da provare, perfetti per conquistare il palato di chiunque.

“Un buonissimo dolce dal sapore tropicale: quadrotti con cioccolato e banane! si legge oggi sulla pagina facebook di Tessa Gelisio. “Un sapore intenso e un abbinamento caldo. Se poi cioccolato e banane arrivassero da un commercio solidate oltre che equo, questo dolce sarebbe anche responsabile. E oggi a Cotto e Mangiato vi farò scoprire la ricetta. Appuntamento su Italia 1 ha poi concluso la conduttrice.

Tagliare a rondelle 3 banane (sbucciate), porle in una bacinella e aggiungervi 2 cucchiai di zucchero di canna. Stendere un foglio di pasta sfoglia rettangolare, sul quale fare una base con 40 grammi di nocciole tritate. Aggiungere 30 grammi di biscotti secchi tritati, le rondelle di banana e 50 grammi di cioccolato fondente tagliuzzato in maniera grossolana.

foto_quadrotti_cioccolato_banane_01

Chiudere tutto con l’aiuto della carta da forno posta sotto la pasta sfoglia, sigillare bene i bordi piegandoli verso l’interno e schiacciandoli, praticare delle incisioni sulla superficie con un coltello, spennellare con del latte, completare con altre nocciole tritate e cuocere in forno a 200 gradi per 20 minuti. Terminata la cottura, lasciar raffreddare e tagliare per ottenere i quadrotti. Sfoglia la fotogallery per vedere le immagini relative alle varie fasi della preparazione di questo dolce straordinario. Cotto… e mangiato!

Tempo di preparazione totale: quasi mezz’ora. Spesa da sostenere per comprare gli ingredienti: circa 4-5 euro. La ricetta è stata inviata a Tessa da Silvia, una telespettatrice che vive a Cornuda, in provincia di Treviso. La conduttrice ricorda ai telespettatori di inviarle tante gustose ricette tramite il sito ufficiale del programma: www.cottoemangiato.studioaperto.it.

Goditi anche la ricetta del gustoso risotto alla carbonara con pancetta presentato nella puntata di ieri: un primo assolutamente delizioso, da provare subito! Buon appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *