Detto Fatto, 17 marzo 2015: aperitivo con cocktail e uovo ripieno con asparagi

By on marzo 17, 2015
foto uovo ripieno e asparagi

La nuova settimana di Detto Fatto, per quanto riguarda la cucina, è iniziata come si è conclusa quella appena passata; essa si è aperta al mondo orientale: venerdì 13 marzo, difatti, è stata presentata una nuova tutor, Yayoi, la quale ci ha iniziato ad insegnare i primi segreti per realizzare i piatti tipici cinesi/giapponesi come, per esempio, il sumeshi; ieri, invece, protagonista unica nel programma condotto da Caterina Balivo è stata Paola Galloni con la sua cucina light.

Quest’ultima si è imposta una nuova missione, ossia rivisitare i classici piatti della cucina italiana e internazionale rendendoli più leggeri senza perdere però la gustosità tipica degli stessi. Paola Galloni ieri ha iniziato partendo proprio da due ricette tipiche orientali: riso alla cantonese e involtini primavera. Preparateli, assaggiateli e fateci sapere cosa ne pensate!

Nella puntata odierna di Detto Fatto sono stati presentati altri due nuovi tutor: Settimio e Massimo; quest’ultimi sono due esperti di cocktail e per il loro primo tutorial ci hanno insegnato a realizzare il Negroni e l’Americano, due grandi classici detti “Build” perchè costruiti direttamente nel bicchiere. Partiamo dal primo: riempite il bicchiere di ghiaccio, versate gli ingredienti (che trovate sfogliando la gallery), miscelateli e guarnite con una fettina di arancia o con un twist di limone/arancia. Per l’Americano il procedimento è lo stesso, a cambiare sono solamente gli ingredienti.

foto_uovo_ripieno_e_asparagi_01

In cucina, a realizzare la ricetta del giorno, abbiamo ritrovato Tommaso Arrigoni, il quale ci ha preparato un secondo piatto davvero particolare e originale: uovo ripieno con asparagi e pane croccante. Come prima cosa (e vi suggeriamo di sfogliare la gallery perchè questo è il passaggio fondamentale della ricetta), prendete una tazza e ricopritela con la carta trasparente, versateci dentro il pecorino e successivamente l’uovo; condite con sale e pepe e richiudete prendendo i quattro lati della carta trasparente. Fate bollire l’uovo nell’acqua bollente per circa 5 minuti.

Pulite gli asparagi e con la buccia preparate un brodo; tagliateli a pezzetti e sbollentate le punte. Fate raffreddare quest’ultime nell’acqua con ghiaccio e, nel frattempo, cuocete i pezzetti di asparago in un fondo di olio e aglio, bagnando con il brodo di asparagi per circa 10 minuti. Passato il tempo necessario, frullate il tutto con l’olio extravergine d’oliva e abbrustolite il guanciale in padella; tostate le fette di pane nel forno a 120° per 10-12 minuti. In una pentola fate bollire per pochissimo tempo il pomodoro per poi tirarlo fuori e spelarlo; non vi rimane che impiattare ponendo sul fondo del piatto la crema di asparagi. Aggiungete le punte di asparagi, il guanciale, il pomodoro come in foto; ultimo passaggio: aprite l’uovo e fatelo scivolare al centro della zuppetta guarnendo, successivamente, con il pane tostato. Detto Fatto: uovo ripieno con asparagi e pane croccante di Tommaso Arrigoni.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *