Detto Fatto del 30 marzo 2015: agnello alle erbe con asparagi per il menù di Pasqua

By on marzo 30, 2015
foto agnello alle erbe con asparagi

Dopo l’ultimo speciale di Detto Fatto Sabato, il quale ci ha riportato indietro nel tempo fino agli anni ’70 (precisamente nel 1973) e dopo aver riepilogato tutte le ricette della scorsa settimana, torna Caterina Balivo con tutti i suoi tutor specialisti a farci compagnia nel pomeriggio targato Rai 2. La nuova settimana si è aperta con Stefano Bonomi e il suo taglio “alla Modigliani” e con i consigli dell’esperta Pinella Passaro per la scelta di un abito da sposa adatto a festeggiare una storia d’amore iniziata tanti anni fa.

La puntata odierna è proseguita con i tutorial di Alessandra Tomba, Martina Capone, Diana de Marsanich e con Giovanni Ciacci ideatore sia del cambio look di oggi che della rubrica “I divini/le divine di Gio Gio“. Per quanto riguarda la cucina abbiamo una novità: con oggi si è dato il via ufficialmente al menù di Pasqua. Quest’ultimo, in realtà, era già stato annunciato con la ricetta di venerdì realizzata da Ciccio Pizza; difatti egli aveva cucinato un piatto tipico che si prepara proprio per festeggiare la festività in questione, il buonissimo casatiello napoletano.

Oggi, nella pedana della cuisine di Detto Fatto, abbiamo ritrovato lo chef pluristellato Fabio Pisani; quest’ultimo ci ha fornito la ricetta per realizzare un secondo per il pranzo pasquale: agnello alle erbe con asparagi. Per la ricetta basta andare oltre la gallery ma non sottovalutate quest’ultima perchè è indispensabile per scoprire gli ingredienti necessari per realizzare questo piatto e per aiutarvi alla realizzazione dello stesso.

foto_agnello_alle_erbe_con_asparagi_01

Come prima cosa dovete fare un buco nella coscia dell’agnello e inserirci dentro tutte le erbe; fermate quest’ultime con lo spago da cucina appiattendo la carne per compattarla e mettete nel forno a 180° per circa 20 minuti. Una volta pronto, lasciate riposare il vostro agnello su una griglia per qualche minuto; nel frattempo preparate il miele alle erbe tritando la maggiorana, la menta, il dragoncello, l’origano, il timo e la salvia amalgamando tutto per bene.

Tagliate la coscia di agnello e passatello in padella solo dalla parte della pelle per farlo diventare croccante; aggiungete un pò di miele alle erbe preparato per far caramellare leggermente il vostro agnello. Cuocete gli asparagi in acqua per 5 minuti e, una volta cotti, passateli nell’albume; fatto ciò, successivamente passateli in un trito di pane e pinoli e formate una specie di cannolo come mostrano le foto presenti nella gallery. Passate il cannolo di asparagi in padella giusto il tempo per farlo diventare croccante aggiungendo qualche pomodorino secco e non vi resta che impiattare come suggerisce la foto d’apertura condendo, alla fine, con il fondo di cottura dell’agnello stesso. Detto Fatto: agnello alle erbe con asparagi di Fabio Pisani.

Continuate a seguirci per scoprire gli altri gustosi piatti che andranno a comporre il menù di Pasqua 2015 targato Detto Fatto.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *