Detto Fatto Sabato: nuova ricetta più tutti i piatti della settimana dal 9 al 14 marzo

By on marzo 14, 2015
foto pasta e cavolfiore

Eccoci di nuovo assieme per un altro appuntamento con Detto Fatto Speciale di sabato. Oggi la puntata è iniziata con un ora di ritardo, rispetto alle altre volte, per dare spazio alle qualifiche della Formula 1 in Australia ma Caterina Balivo ci ha accolto ugualmente nel suo salotto trasformato per l’occasione in pieno stile anni ’60. Precisamente la conduttrice ci ha fatto fare un salto indietro fino al 1968 quando la cotonatura ha ceduto il passo allo stile hippy; Caterina Balivo, inoltre, ha ospitato l’esperta della cucina light Paola Galloni per prendere un thè assieme.

Altra differenza (oltre all’orario di inizio) con gli altri speciali del sabato è che nella puntata odierna, oltre ai tutorial eseguiti nelle scorse puntate, c’è stato lo spazio per mandare in onda un tutorial nuovo ed esclusivo. Nello specifico oggi abbiamo ritrovato Stefano Bonomi, Paolo Guatelli e Giovanni Ciacci; per la cucina abbiamo rivisto la ricetta della visual food Rita Loccisano andata in onda il 26 gennaio 2015. Quest’ultima ci aveva realizzato un intero bouquet di panini-girasole davvero gustosi e unici che ha avuto molto successo tra i telespettatori.

La ricetta nuova di zecca, invece, è stata preparata da Ilario Vinciguerra e da un giovane aspirante chef Lorenzo Carminati; quest’ultimi ci hanno insegnato a fare una pasta condita con il cavolfiore. Primo passaggio: pulite, lavate e tagliate il cavolfiore; fatelo bollire in abbondante acqua salata e, nel frattempo, mettete a bollire anche la pasta. In un’altra padella, fate un soffritto con gli spicchi d’aglio, le acciughe, le olive e i capperi; nel latte bollente mettete il pecorino grattugiato e, successivamente, aggiungete la fecola precedentemente sciolta in mezzo bicchiere d’acqua e mescolate finchè il composto non assumerà una consistenza cremosa.

foto_pasta_e_cavolfiore_01

Pulite il prezzemolo e immergetelo in abbondante olio di semi; a questo punto, scolate la pasta con i cavolfiori a pochi minuti dalla cottura effettiva, tenendo un pò da parte l’acqua di cottura. Trasferite il tutto nella padella del soffritto e finite di cuocere la pasta con un pò di acqua di cottura di quest’ultima, aggiungete la crema di formaggio preparata in precedenza e impiattate. Detto Fatto: pasta e cavolfiore.

Concludiamo elencando le ricette protagoniste dell’intera settimana: quest’ultima si è aperta con la cotoletta alla milanese versione street-food di Matteo Torretta per poi proseguire con le perfette lasagne bolognesi di Beniamino Baleotti; mercoledì, causa la brevità della puntata, non si sono svolti tutorial culinari però giovedì si è rimediato con Alessandro Servida e la crostata a pois. Ieri, in conclusione di settimana, è stata presentata una nuova tutor, Yayoi; quest’ultima ci insegnerà i segreti del sushi e già ieri ci ha insegnato a fare il sumeshi giapponese, tipico riso che viene utilizzato per realizzare i tipici piatti orientali.

Nel darvi appuntamento a lunedì prossimo, auguriamo a voi tutti un buon fine settimana.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *