Dolci dopo il Tiggì, ricetta di oggi 11 marzo 2015: Plumcake di Anna Moroni

By on marzo 11, 2015
foto dolci dopo il tiggi anna moroni

Parità assoluta tra Sara Sardone e Vincenzo Monaco. Se Ambra Romani ha preferito la decorazione di Sara, assegnando il cup cake di lunedì sul Dolce della Passione, Sal De Riso ha invece premiato Vincenzo, che ha conquistato il cup cake sul Giardino di Fragole. Quest’oggi, i due pasticceri si fronteggiano ancora per cercare di accaparrarsi un posto nella settimana finale. Di scena, a Dolci dopo il Tiggì, la pasticceria casalinga di Anna Moroni. Chi si aggiudicherà il cup cake di oggi? Intanto, vediamo la ricetta di Dolci dopo il Tiggì dell’11 marzo 2015.

Ricette Anna Moroni, Plumcake. Per l’impasto: 250 g di ricotta, 250 g di uova, 250 g di farina, 250 g di zucchero, 1 bacca di vaniglia, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito, 90 g di gocce di cioccolato, 30 g di pinoli. Per la crema alla ricotta: 300 g di ricotta, 180 g di zucchero a velo, 30 gocce di cioccolato.

Foderiamo la teglia con della carta e cospargiamola di pinoli. Mettiamo a tostare in forno per qualche minuto. Nel frattempo, montiamo la ricotta con lo zucchero semolato e uniamo i tuorli, tenendo da parte gli albumi. Amalgamiamo il composto con la frusta a mano o una spatola e aggiungiamo la polpa di vaniglia e il sale. Setacciamo la farina con il lievito, incorporiamo all’impasto e infine aggiungiamo le gocce di cioccolato e i pinoli tostati. Montiamo gli albumi a neve e incorporiamo muovendoci dal basso verso l’alto. Imburriamo uno stampo da plum cake e inforniamo a 170°C per 40′.

foto_plumcake

Prepariamo la crema di ricotta. Setacciamo la ricotta, in modo da ottenere una crema senza grumi. Uniamo lo zucchero a velo e mescoliamo a lungo, fino a quando lo zucchero non si è sciolto completamente. Infine, aggiungiamo le gocce di cioccolato. Sformiamo il plumcake, spolveriamo con lo zucchero a velo e accompagniamo il dolce con la crema di ricotta, un cappuccino o un caffè.

Se volete provare a cimentarvi nel Giardino di fragole di Sal De Riso, rimanete con noi per il dessert di Dolci dopo il Tiggì del 10 marzo 2015.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

One Comment

  1. Giada

    marzo 13, 2015 at 22:55

    Direi ottimo .complimenti anna

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *