Frank Matano ospite a Le Invasioni Barbariche: “Da bambino ero timidissimo”

By on marzo 26, 2015
foto frank matano

Annunciato come – per alcuni – l’erede di Massimo Troisi è stato accolto da Daria Bignardi a Le Invasioni Barbariche su La7 in quella che di fatto è stata l’ultima puntata di questa stagione televisiva, Frank Matano – all’anagrafe Francesco Matano – classe 1989, fenomeno del web e ora anche della televisione che si è divertito a scherzare con la conduttrice al tavolo della trasmissione.

“Spiegami come se fossi tua mamma cosa fai nella vita” ha subito scherzato Daria Bignardi, “Quando Josephine – la mamma americana giunta in Italia con le sue tre sorelle durante una vacanza – mi chiede cosa faccio le dico ‘Ci sentiamo dopo!'” Frank ha esordito con tutta la sua ironia a Le Invasioni Barbariche, il ragazzo fa video su internet che “vedono centomila volte il numero degli abitanti del mio paese”. Appena tornato dall’America pieno di stimoli nel 2007 Frank ha cominciato a fare video, e così ha raccontato della scoperta di Youtube che l’ha aiutato ad evadere dalla realtà del suo piccolissimo paese in provincia di Caserta, Carìnola.

“Mio papà ha la faccia di bronzo, ci è nato” e così si è arrivati a parlare della sua di faccia di bronzo, con la quale Frank realizza gli scherzi che l’hanno reso celebre nel mondo del web. “Io ero timidissimo, non avrei mai avuto il coraggio di fare un provino, internet ti da la possibilità di fare quello che ti piace, fino a tirare fuori la tua personalità”. Adesso Frank fa televisione, dopo “Le Iene” è stato recentemente il giudice a “Italia’s got talent”, “Quando me l’hanno proposto ho chiesto se erano sicuri”, ha scherzato Matano.

Frank ha parlato anche del mitico scherzo realizzato per l’ultima edizione di “Scherzi a Parte” ai danni di Paolo Brosio: “Gli ho chiesto mille volte scusa” spiegando che lui e l’organizzazione non pensavano che Brosio la prendesse come tutti abbiamo avuto modo di vedere. Si è parlato anche dello scherzo ai danni di Hibraimovic con cui ha rischiato in sostanza “di prenderle”…E ora? Frank Matano ogni giorno continua a caricare in rete – “perchè la rete è ti da libertà” nel bene e nel male – ma si diletta anche come attore, è possibile infatti vederlo al cinema attualmente con “Ma che bella sorpresa” con Claudio Bisio.

Tra le doti di Frank Matano anche quella dell’imitazione, giocando spesso con dizione e dialetti. L’ha fatto anche a Le Invasioni Barbariche con Daria, leggendo un testo di Shakespeare prima in italiano, poi in inglese, in casertano e poi in fine con la famosa voce irresistibile da bambino con cui realizza alcuni dei suoi scherzi. Si è passati poi a uno dei tormentoni di Frank Matano: la sfida bendata, dove Matano ha dovuto riconoscere col solo tatto degli oggetti: prima il gomasio, poi un calamaro ed infine una parrucca azzurra che ha ricordato uno dei look – ed è stata usata come pretesto per annunciare – Nina Zilli, sua compagna d’avventura: entrambi infatti sono stati giudici ad “Italia’s got talent”. I due hanno poi chiuso l’intervento di Frank Matano a Le Invasioni Barbariche con una spiritosa interpretazione in playback di una canzone neo-melodica napoletana.

About Stefania Cicirello

La sua tana attualmente è a Milano, la chiamano Ahnia ed è speaker radiofonica su Radio Danza dove conduce un programma in diretta tutti i venerdì dalle 17.00 alle 19.00. Indirizzo di studi prettamente artistico, Stefania parla tanto, viaggia e sogna di girare il mondo, disegna e respira l'aria delle sale di danza da quando aveva 5 anni. A 17 anni la sua prima esperienza all'interno di uno studio televisivo nei panni di una timida e impacciata valletta al fianco di Maurizio Mosca: di calcio non capiva nulla allora e poco è cambiato ma se le date la Moto Gp saprà intavolare la migliore delle discussioni da bar. Con la sua personalità creativa si interessa di grafica, fotografia, musica, danza e...tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *