Il Segreto, anticipazioni 19 marzo 2015: Leon confessa di essere tornato per Raimundo

By on marzo 18, 2015
foto il segreto raimundo ulloa

Il ritorno in paese di Leon Castro è stato sicuramente uno dei momenti più intensi della seconda stagione de Il Segreto. Il cugino di Salvador si è presentato al cospetto di Donna Francisca (Maria Bouzas) senza il dovuto preavviso, tanto che la Signora ha rischiato di svenire. La sua somiglianza al terribile cugino ha fatto sì che Castro fosse allontanato da tutti i paesani meno che da Tristan (Alex Gadea) che nonostante sia figlio di Raimundo (Ramon Ibarra) lo considera ancora suo zio. Cosa succederà ancora a Il Segreto? Scopriamolo nelle anticipazioni del 19 marzo 2015.

Aurora (Victoria Camps Medina) sembra molto attratta da Fernando (Carlos Serrano), affatto infastidito dalle attenzioni della giovane Castro. Intanto, Leon trova il coraggio di confessare il suo segreto. Come sospettato da Donna Francisca, il cugino di suo marito ha fatto ritorno in paese per qualcosa che ha a che fare con Raimundo Ulloa. Molti anni prima, quando Emilia (Sandra Cervera) era in fasce, Raimundo causò involontariamente l’incidente dei genitori della piccola, di cui si prese cura come una figlia.

In realtà, per qualche oscuro motivo, fu Salvador Castro a ordinare che i due coniugi rimanessero uccisi nell’incidente, facendo credere a Raimundo di essere l’unico responsabile. Questo è il segreto inconfessabile che Leon Castro ha portato con sé per tutti questi anni. Lui stesso partecipò in prima persona all’incidente, agendo in qualità di sicario. Per quale ragione Leon Castro ha voluto informare Raimundo dopo tutti questi anni?

Mariana (Carlota Barò), invece, continua a non spiegarsi le insistenti voci che circolano in paese, secondo le quali Fernando e Maria (Loreto Mauleon) stanno infiammando le pareti della Villa con le loro notti di passione. Quintina (Blanca Pares), invece, è entusiasta di potersi sottoporre all’operazione che potrebbe ridarle la vista, ma qualcosa non procede secondo i piani. La comunicazione ricevuta da Barcellona non contiene buone notizie: l’intervento è troppo costoso e la famiglia non può permetterselo. Soledad (Alejandra Onieva), invece, sceglie di lasciare Puente Viejo per non mettere in pericolo i suoi cari, mentre Olmo (Iago Garcia) continua a minacciare di morte Federico, che ancora non ha ucciso Soledad

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *