La Dama Velata, riassunto seconda puntata: il piano diabolico di zia Adelaide

By on marzo 25, 2015
foto Dama Velata

Dopo l’emozionante prima puntata andata in onda martedì scorso (clicca qui per leggere il riassunto completo se non l’hai seguita), è tornata stasera con un nuovo appassionante maxi episodio La Dama Velata, la nuova fiction in costume con protagonista la bellissima Miriam Leone che interpreta il ruolo della giovane contessa Clara Grandi in Fossà. Ripercorriamo quindi insieme la trama della puntata appena conclusasi…

Clara viene umiliata a colazione dalla zia Adelaide e dal cugino Cornelio che si prendono gioco di lei, essendo stata lasciata sola da Guido la prima notte di nozze. La ragazza continua a pensare a Matteo, il giovane contadino con cui aveva intenzione di fuggire prima di essere obbligata a sposare il conte Fossà. Il matrimonio barcolla: Clara è infelice, Guido la trascura e ha diverse amanti, amara verità della quale la ragazza viene subito a conoscenza. Il conte Vittorio minaccia quindi Guido di metterlo alla porta, annullare il matrimonio e lasciarlo al verde.

Clara fa una sorpresa ai contadini della tenuta di San Leonardo, recandosi da loro per una visita inaspettata, ma Matteo si sente deluso e ferito scoprendo che la ragazza non porta più l’anello da lui regalatole: i due hanno uno scontro verbale e Clara lo schiaffeggia. Rientrata a casa, Clara viene duramente rimproverata dal marito e dal padre: quest’ultimo minaccia di sfrattare i contadini e di far finire Matteo in prigione nel caso in cui lei dovesse trascorrere un’altra notte alla tenuta. Ferita e amareggiata, la ragazza fa di tutto per cercare di ricucire il rapporto con il giovane conte, ma Guido non vuole saperne di salvare l’infelice matrimonio e continua a trascorrere le sue notti fuori casa.

Clara segue il marito durante una delle sue uscite notturne, ma rientrati a casa accade l’inaspettato: i due fanno l’amore e scoprono di essere legati l’uno all’altra da sentimenti veri, che vanno ben oltre l’accordo economico stipulato tra i loro padri. Si concedono perciò un viaggio a Roma, ma durante la loro assenza Cornelio abusa di Anita, giovane contadina amica di Matteo, il quale ha un violento scontro fisico con il nobile. Tornata dal viaggio nella capitale, Clara si reca alla tenuta di San Leonardo e viene a conoscenza della violenza subìta dalla povera Anita. Furiosa, torna a casa e chiede al padre di punire Cornelio, ma il conte si oppone poichè è convinto che l’unico colpevole sia Matteo, avendo aggredito il nipote: il ragazzo viene perciò licenziato e allontanato dalla tenuta.

Guido trama alle spalle di Clara: vende gli orecchini che appartenevano alla defunta madre della ragazza, gioielli di grande valore affettivo per lei. Viene inoltre ricattato da un suo vecchio conoscente, che minaccia di portare a galla pesanti segreti del suo passato, tra cui un matrimonio fallito. Clara, tramite Maddalena, paga segretamente gli studi a Matteo, che nel frattempo si è trasferito a Padova per studiare agronomia, ignaro dell’aiuto economico che arriva da parte della ragazza che le ha spezzato il cuore.

Clara perde i sensi durante una cena in famiglia e il dottore che la visita annuncia la lieta notizia: diventerà presto mamma. Il conte vittorio è al settimo cielo, ma Adelaide va su tutte le furie e riesce a convincere Clara a farsi ricoverare in una casa di cura, nella quale trascorrere tutto il periodo della gravidanza. La nobil donna corrompe però uno dei medici inducendolo a far abortire la ragazza, ma Guido la salva in extremis riportandola a casa. Clara si rimette in fretta e va a trovare Anita, rimasta incinta di Cornelio in seguito alla violenza subìta. Durante un temporale, Clara scivola giù per le scale: è stata Adelaide a bagnare i gradini per causare il terribile incidente?

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *