Molto Bene del 4 marzo 2015: aranciamisù e tutte le altre ricette con Benedetta Parodi

By on marzo 4, 2015
foto aranciamisù

Terzo appuntamento della settimana con Molto Bene e, come ogni mercoledì, la presentatrice Benedetta Parodi accoglie nel suo laboratorio di cucina un ospite; se nella puntata della scorsa settimana ad aiutare la conduttrice sono corsi in aiuto i figli della stessa, nella puntata odierna, invece, abbiamo ritrovato un volto noto ai telespettatori di Real Time: Roberta, la vincitrice dell’ultima edizione di Bake Off Italia.

Le ricette protagoniste di oggi saranno sempre tre: una molto sfiziosa, una molto originale e una molto golosa. Prima però vi ricordiamo i piatti realizzati da Benedetta Parodi fino ad oggi: la nuova settimana è stata aperta con i crackers al miele, l’arrosto castagne e funghi e gli s’mores con tazze di cioccolata calda; ieri, invece, la conduttrice ci ha insegnato a fare dei buonissimi mini plumcake, lo sformato di topinambur e le mezze maniche con astice e burrata.

Prima ricetta – Molto sfiziosa: uovo nuvola. Tostate il bacon in padella; montate l’albume dell’uovo con un pizzico di sale e trasferitelo a cucchiaiate in un’altra padella unta con un pò di grasso del bacon. Posizionate il tuorlo al centro della “nuvola” di albume come mostra la foto in gallery e fate scaldare un pò; ripassate in forno a 200° per tre minuti. Non vi rimane che servire l’uovo nuvola con il bacon e il pane tostato.

foto_uovo_nuvola_01

Seconda ricetta – Molto originale: cotolette impanate alla frutta secca. Frullate le mele e mescolatele con il pangrattato; ripassate la carne prima nell’uovo e poi nella panatura. Rosolate in padella la carne con un filo d’olio di arachidi, aggiungete il rosmarino e il sale; servite le cotolette con l’insalata misticanza.

Terza ricetta – Molto golosa: aranciamisù. Frullate le uova con lo zucchero, unite l’olio a filo e infine incorporate la farina; trasferite l’impasto sulla teglia rivestita con la carta forno e cuocete a 180° per 20 minuti. Per la crema: montate le uova e portate lo zucchero a 120° con acqua e marsala, quindi aggiungetelo alle uova continuando a mescolare; unite anche la gelatina, precedentemente sciolta con un pò di panna semi montata, e la scorza d’arancia. Incorporate al mix di formaggi la crema di vaniglia e il resto della panna semi montata. Per la bagna: mescolate il caffè, la scorza d’arancia, il cardamomo e lo zucchero; filtrate il tutto. Ora ritagliate i dischi di pan di spagna (uno di 18 cm e l’altro di 16cm) e spennellate il primo di essi con la bagna; farcite con la crema e coprite con l’altro disco. Bagnate ancora, completate con il resto della crema e mettete la torta in freezer per 4-5 ore. Prima di servire, decorate con il cacao e le arance candite come mostra la foto d’apertura.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *