Ricette Detto Fatto, 19 marzo 2015: panzerotti, spiedini, rose di patate e cozze gratinate

By on marzo 19, 2015
foto rose di patate e spiedini di pollo

Oggi è la festa del papà e Detto Fatto l’ha festeggiata a modo suo, ossia dando i soliti consigli attraverso i quotidiani tutorial che sono, da sempre, i veri protagonisti della trasmissione condotta da Caterina Balivo. Tanti esperti nella puntata odierna: dal taglio di capelli realizzato da Stefano Bonomi fino alle creazioni di Anna Borrelli, passando per i consigli di stile di Dina Mazzucato Schiller e il consueto cambio look di Giovanni Ciacci.

In cucina, a dividersi il forno, abbiamo ritrovato Giorgia Di Sabatino e Davide Valsecchi; la prima ci ha insegnato a fare delle ricette facili e veloci con solo tre ingredienti (escludendo, ovviamente, quelli base come olio, sale ecc …) mentre il secondo ci ha svelato tutti i segreti delle cozze e preparato un piatto che piacerà sicuramente anche ai bambini che, spesso, malvolentieri mangiano il pesce.

Iniziamo con le ricette della cookthelook Giorgia Di Sabatino; esse sono tre: panzerotti con salsiccia e peperoni, spiedini di pollo e rose di patate. Partiamo dai panzerotti: togliete la pelle alla salsiccia e cuocete quest’ultima in padella senza olio; tagliate i peperoni molto piccoli e cuoceteli a parte. Condite con sale e unite i due ingredienti; ritagliate la base per pizza a forma di cerchio e riempitelo con l’impasto ottenuto. Sigillate bene quest’ultimo, spennellate con acqua, olio e sale e infornate a 200° per circa 10 minuti.

foto_panzerotti_con_salsiccia_e_peperoni_01

Passiamo agli spiedini di pollo: tagliate quest’ultimo a cubetti, tritate il pane con il prezzemolo e un goccio d’olio e impanateli con l’impasto ottenuto; infilzate i cubetti di pollo con un bastoncino da spiedini bagnato con l’acqua e infornate a 200° per circa 25-30 minuti. Ultima ricetta, rose di patate: tagliate quest’ultime a fette sottili con una mandolina, immergetele in un’emulsione di acqua e olio per qualche minuto e sistemate le fette all’interno di uno stampino da muffin (rivestito da carta da forno) dando la forma della rosa come mostrano le foto in gallery. Cuocete a 200° per circa 20 minuti.

Davide Valsecchi, invece, ci ha preparato le cozze gratinate: pulite quest’ultime e mescolatele in un recipiente; frullate il pane e mettetelo in un altro recipiente assieme all’olio, pepe, pizzico di sale, formaggio e le bucce di arancia tritate. Mischiate il tutto e, successivamente, iniziate a farcire le vostre cozze con il composto appena realizzato; dopo averle riempite, disponetele in una teglia da forno e cospargetele con un pò di succo d’arancia. Infornate nel forno già caldo a 190° per pochi minuti e … Detto Fatto: cozze gratinate di Davide Valsecchi.

Dandovi appuntamento a domani con le altre ricette di Detto Fatto, vi linkiamo tutti i piatti realizzati finora nel corso della trasmissione in onda su Rai 2: riso alla cantonese e involtini primavera di Paola Galloni, uovo ripieno con asparagi e pane croccante di Tommaso Arrigoni e torta salata di carciofi e torta Charlotte al cioccolato.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *