Ricette Molto Bene, 11 marzo 2015: torta cioccolato e menta e tutti gli altri piatti

By on marzo 11, 2015
foto torta cioccolato e menta

Puntata con ospite quella di oggi, come tutti i mercoledì della settimana. Così la padrona di casa Benedetta Parodi, dopo i propri figli e la vincitrice dell’ultima edizione di Bake Off Italia, ha accolto nella cucina di Molto Bene la sua amica Gaia, esperta di dolci; quest’ultima, affiancata dalla conduttrice, ha preparato il piatto misterioso del giorno, la terza ricetta odierna. A proposito delle ricette di oggi, esse sono molto etnica, molto light e molto golosa.

Dopo i ravioli con fonduta, il pan brioche e l’insalata russa con nasello che hanno aperto la settimana in corso e il roll toast fritto, la lasagna zucca e salsiccia e il semifreddo con panna e frutti rossi realizzati ieri, Benedetta Parodi ha continuato a deliziarci con i seguenti piatti: zuppa di lenticchie speziata, branzino al pane verde e torta cioccolato e menta.

Prima ricetta – Molto etnica: zuppa di lenticchie speziata. Rosolate la cipolla con l’olio e, successivamente, unite la curcuma e il curry; tostate le spezie e poi aggiungete le lenticchie, il brodo, il sale e il peperoncino. Quando la zuppa è arrivata a bollore, frullatela in parte e unite il prezzemolo tritato; completate con una cucchiaiata di yogurt greco come mostra la foto in gallery e servitela ben calda.

foto_zuppa_di_lenticchie_speziata_01

Seconda ricetta – Molto light: branzino al pane verde. Rosolate in padella le verdure con olio e sale. Preparate la panure frullando il pane tostato con il basilico, il prezzemolo e un filo d’olio; mettete nella teglia prima le verdure e poi i filetti di branzino. Salate e completate il tutto con la panure, aggiungete ancora un filo d’olio e cuocete a 220° in forno per 5-8 minuti.

Terza ricetta – Molto golosa: torta cioccolato e menta. Mescolate la farina con lo zucchero e il lievito mentre in un’altra ciotola sbattete le uova con il latte, il burro e sciroppo di menta. Unite gli ingredienti secchi a quelli liquidi e mescolate il tutto; infine, completate con le gocce di cioccolato. Versate il composto nella tortiera precedentemente imburrata e infarinata e cuocete a 180° a forno statico per 35-40 minuti. Per la ganache: scaldate la panna e quando arriva a bollore spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato; glassate la torta, fatela raffreddare e decoratela con le foglioline di pasta di zucchero.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *