Striscia la notizia e il video del vincitore di MasterChef 4: guerra giudiziaria con Sky

By on marzo 4, 2015
foto masterchef

Guai in vista per il programma di Antonio Ricci in onda nell’access prime time di Canale 5. Stando a quanto riportato dal sito RealityShow.blogosfere.it, il tg satirico Striscia la notizia, attualmente condotto dal duo comico Ficarra e Picone, dovrà presentarsi non una ma ben due volte in tribunale per affrontare la questione riguardante il video mandato in onda ieri sera sul vincitore della quarta edizione di MasterChef.

Chi segue il programma culinario in onda ogni giovedì sera su Sky sà benissimo che la finale ancora non è andata in onda ed è altrettanto noto che quest’ultima, rispetto all’anno passato, è registrata. Ebbene, proprio ieri sera, la trasmissione, che ogni sera si confronta con i pacchi di Affari Tuoi in onda su Rai 1 nello stesso orario, ha mandato in onda un video in cui “spoilera” il vincitore di questa edizione.

Ma non è finita qui! All’interno dello stesso servizio dedicato alla trasmissione di Sky, il tg satirico denuncia anche una irregolarità da parte del programma riguardante la partecipazione di uno dei finalisti. Il probabile futuro vincitore di MasterChef 4 preso di mira è Nicolò Prati; pare che quest’ultimo abbia già lavorato nel mondo della ristorazione e che quindi non sia proprio inesperto o soltanto appassionato di cucina ma un vero e proprio professionista. Vi starete chiedendo: e con questo?

Per partecipare al cooking show i candidati non devono essere cuochi professionisti e non devono lavorare o aver lavorato in passato per più di sei mesi continuativamente e a fronte di compensi. Ecco, secondo Striscia la notizia, e i loro segnalatori, Nicolò quindi non è un cuoco dilettante e di conseguenza non avrebbe dovuto partecipare alla trasmissione. Sky e Magnolia, produttrice del programma, sembrerebbero non aver digerito la faccenda e hanno deciso di chiamare in causa il tg satirico in onda su Canale 5.

Sky, in particolare, ritiene di aver subito un danno oggettivo dalla rivelazione del presunto vincitore (che non stiamo qui a comunicare per rispetto dei telespettatori amanti del programma culinario) e per questo motivo ha deciso di procedere per vie legali.

Dopo il caos dettato dalla consegna del tapiro a Catherine Spaak per il ritiro fulmineo dall’Isola dei Famosi, ecco un altro grattacapo per il programma di Antonio Ricci. Come finirà la questione?

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *