The Voice 2015: la giovane soprano Giada Borrelli stupisce ma non conquista l’accesso

By on marzo 5, 2015
foto giada borrelli

Si è conclusa da poco la seconda puntata delle blind audition di The Voice of Italiy 2015 che è stata ricca di colpi di scena a partire dal cantante Daniel che un tempo era Daniela, una donna diventata uomo con una forte voce che ha scelto di entrare a far parte del team Noemi.

Ma non è la sola ad aver destato stupore all’interno del talent show di Rai2, infatti, nel bel mezzo della serata si è presentata sul palco a sostenere l’audizione Giada Borrelli una giovane soprano di appena sedici anni che ha incantato il parterre con la sua voce già ben matura.

Come sottolineato anche dai coach, infatti, la voce sembrava quella di una donna di almeno terza età consapevole delle sue doti canore e con una incredibile gestione della vocalità, della respirazione e di tutto ciò che concerne il canto fatto a regola d’arte.

Lo stupore, però, è stato proprio scoprire che la cantante, invece, di anni ne aveva solo sedici ed era già ben chiaro dal suo candido volto che tradiva il suo vocione per dare spazio e dimostrazione reale e tangibile della sua reale età

Un’altra delle cantanti che senz’altro ha lasciato il segno è l’italo-africana Keenatta che ha lasciato di stucco il pubblico ed i coach con la sua performance e la sua voce graffiante e forte oltre che estesa ed estremamente precisa.

Manca ancora all’appello uno dei protagonisti attesissimi di questa stagione di The Voice, Dennis Fantina, il primo vincitore di “Amici” (allora “Saranno Famosi”) che prova a rilanciare la sua carriera proprio da questo palco. L’attesa è quindi slittata per la terza puntata?

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *