Anticipazioni Amici 14: Briga attaccato senza pietà da Loredana Berté

By on aprile 11, 2015
foto mattia briga

Mentre la prima puntata del serale sta andando in onda su Canale5 in quel di Mediaset la seconda sta prendendo vita sotto la consueta direzione della padrona di casa Maria De Filippi e con qualche piccola novità.

La giuria addetta ad assegnare i punti della seconda puntata, infatti, se da una parte ha perso un nome di lustro come quello di Renato Zero, dall’altra è stata impreziosita da un altro importante artista del panorama della musica italiana: Loredana Berté.

L’eclettica cantante sin dalla sua prima apparizione nel talent ha già cominciato a far parlare di se e del suo carattere non particolarmente facile; E’ noto ai più che Loredana, di certo, non le manda a dire.

Difatti, durante la registrazione di questa seconda puntata del serale la Berté ha sparato a zero su una delle punte di diamante del team bianco della Marrone: il rapper Mattia Briga.

La nota sorella di Mia Martini avrebbe affermato senza mezzi termini che il rapper non meriti il posto ad Amici, ma non è tutto. A quanto pare secondo lei Briga non sarebbe propriamente un vero rapper e lo avrebbe etichettato “figlio di papà”.

Emma, che non è di certo una sprovveduta, è riuscita a rispondere educatamente a tono senza sollevare un polverone sulla questione che sarebbe potuta poi degenerare in una discussione con la cantante italiana.

In netto contrasto a quanto dichiarato durante la prima puntata dal giudice suo predecessore che, invece, gli ha riconosciuto una personalità tanto forte da essere già d’impatto senza aprir bocca sul palco.

Come siamo abituati a vedere, dunque, ancora una volta Briga divide non solo il pubblico ma anche la giuria tra i suoi estimatori ed i suoi detrattori ma come direbbe il suo saggio coach Emma Marrone “bene o male purché se ne parli”.

About Vittorio Nathan Camillo

Nato a Napoli, il 26 Giugno 1993, diplomato in lingue e laureato in "Scienze della comunicazione", appassionato di musica, tv, spettacolo ed affascinato da qualsiasi forma d'arte. Un posto particolare nella sua vita lo riserva al canto, infatti, ha preso parte a diversi concorsi canori riscuotendo spesso ottimi consensi; ancora nel 2012 produce il suo primo singolo dal titolo "Intorno a me" col quale si aggiudica la vittoria al Festival di Baiano 2014. Tra le sue ambizioni oltre quella di affermarsi come cantante, anche quella di diventare un giornalista e scrivere per le più importanti testate giornalistiche.

2 Comments

  1. Maria

    aprile 12, 2015 at 17:09

    Io non penso che un giudice possa attaccare in questo modo un concorrente, oltretutto sulla vita privata di cui non sa nulla! È lì per giudicare una performance artistica non per dire ciò che pensa sul privato. È caduta in bassissimo! È opportuno che resti lì dopo la sua manifesta antipatia e contrarietà verso un concorrente che ha diritto di essere giudicato in maniera equa al pari degli altri? Io penso di no! La gara è falsata in partenza visto il peso grosso che hanno i giudici in un momento in cui non c’è Televoto. Mi dispiace ma credo che la Bertè debba lasciare il programma! E pensare che ho fatto salti di gioia nel saperla lì!

    • Laura

      aprile 14, 2015 at 00:26

      Bhè la Bertè ha ragione da vendere,’sto tizio non si permetesse di dire che le stronzate che canta siano dei testi “rap” perchè evidentemente il rap in vita sua non l’ha mai ascoltato per definirsi lui un rapper…come non hanno idea di cosa sia il rap le ragazzine arrapate che seguono ‘sto Briga sono perchè se lo vorrebbero fare…scomettiamo che le quattordicenni assatanate fan di questo qui se ascoltassero due pezzi di rap americano li schiferebbero??!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *