Belen Rodriguez risponde a Dagospia: “Scrivi cavolate, trovati un lavoro serio”

By on aprile 29, 2015
foto Belen Rodriguez

Proprio ieri vi abbiamo parlato delle grandi polemiche che in queste ore stanno emergendo su Belen Rodriguez, la showgirl argentina che nonostante la notorietà si trova spesso a dover rispondere a delle accuse false. E’ esattamente questo quello che le è successo ma nonostante ciò, Belen è sempre pronta a difendersi e a rispondere a spada tratta.

Secondo Dagospia infatti, la showgirl sarebbe stata vista nei pressi di un bar in zona Corso Como in compagnia di una sua amica a piangere a dirotto per delle delusioni lavorative. In poche parole nessun prodotture televisivo crederebbe in lei e nelle sue possibilità, tanto che gli addetti ai lavori degli studi televisivi di Milano la chiamerebbero: “La signorina flop“. Ma sarà realmente così?

E’ assurdo credere che un personaggio tanto noto come Belen e amatissima dal pubblico possa essere considerata “Un flop”. Non è tardata infatti la sua risposta in merito a tutto ciò e si è sfogata attraverso la sua pagina facebook esternando tutta la sua ira: “Avevi bisogno di 5 minuti di fama te li concedo volentieri, sicuramente ne avevi di bisogno. Il vero giornalista è colui che sa distinguire il vero dal falso e tu pubblichi il falso! Dandolo Dondolo trovati un lavoro serio“.

Affermazioni molto forti quelle di Belen Rodriguez ma che con le sue giuste motivazioni ha voluto scrivere per dire la sua verità. Siamo certi che tornerà presto in tv e che tornerà ad avere i suoi momenti di notorietà, proprio come suo marito Stefano De Martino, che dopo un periodo di assenza televisiva, tornerà il prossimo autunno su Canale 5 con il talent show Amici kids prodotto da Maria De Filippi. In bocca al lupo Belen!

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

One Comment

  1. Rossella

    aprile 29, 2015 at 18:40

    Le parole di una showgirl hanno esattamente lo stesso valore di quelle di un artista. In Italia sembra quasi che tutti i personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo possano essere al contempo artisti ed intellettuali. In alcuni casi non sono né l’uno né l’altro ed esprimono un pensiero dettato dallo stato d’animo del momento, altrimenti farebbero un altro lavoro. Per questa ragione non capisco perché programmi come “La macchina della verità” che partono dal presupposto che un vip, personaggio che per ambizione o per vocazione fa dell’entusiasmo il suo lasciapassare, debba avere lo stesso identico rapporto con la verità della persona comune. Per me è assolutamente paradossale. Penso che per un artista non esistano neanche i compromessi… si tratta di treni che passano o di occasioni da cogliere al volo. Dopo di che passeranno e a seconda dei casi ciascuno, a seconda dei casi, avrà rimpianti, rimorsi o sarà soddisfatto di aver scelto in un modo piuttosto che nell’altro. L’impiegato non ha giustificazioni perché si trova in un altro mondo governato da altre regole. L’intellettuale non è come il medico, non si può con giustizia accusare e mettere sotto processo un giornalista perché chi legge è consapevole che costui potrebbe essere anche un uomo che vive ai limiti della storia… esistono scuole di pensiero che non sono sette. Un filosofo non ha nessun dovere verso il mondo, se la città in cui vive è un deserto troverà ristoro in un oasi ma non andrà in giro ad indagare perché non è l’ispettore Gadget.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *