Carlo Conti giudice della terza puntata di Amici: prove generali per Sanremo 2016?

By on aprile 15, 2015
foto Carlo Conti

Il conduttore più amato di Rai 1 incontra la conduttrice più seguita di Canale 5, questo incontro “epico” avverrà negli studi di Amici durante la registrazione della terza puntata del serale. Infatti Carlo Conti sarà il quarto giudice della puntata del serale di Amici, intervenendo per la prima volta in un programma Mediaset dopo diversi anni, mostrando così pubblicamente la stima professionale nei confronti di Maria De Filippi.

Che questo sia l’antipasto di una clamorosa conduzione in coppia del Festival di Sanremo 2016 o di qualcos’altro? Sicuramente è la conferma di una stima di Conti verso gli “Amici” di Maria, infatti in numerose trasmissioni televisive gli allievi della scuola hanno sempre partecipato senza mai essere esclusi proprio perché di un programma concorrente. Come non citare l’ultimo Sanremo condotto da Conti in cui 3 dei big in gara provenivano dal talent di Canale 5 e in cui una delle due vallette è stata Emma, prima vincitrice del programma e adesso coatch della squadra bianca del talent.

Maria De Filippi si appresta così ad una puntata che rischia di fare il pieno d’ascolti, grazie anche alla controprogrammazione di Rai 1 che quella settimana non schiererà il programma della Clerici, anticipato al giovedì, per dar spazio alla “Serata Liberazione” in diretta dal Quirinale che verrà condotta da Fabio Fazio e Roberto Saviano.

Chissà che questa volta Carlo Conti non chiederà più del solito permesso a Maria De Filippi di ospitare gli allievi della scuola nei suoi programmi tv, magari si potrebbero “finalmente” aprire le porte dell’Ariston per la regina di Canale 5, aiutando così a scogliere i pochi dubbi su un Conti-bis per Sanremo 2016.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *