Carlo Conti sconfitto da “Il Segreto”: esordio deludente per “Si può fare!”

By on aprile 14, 2015
foto Carlo Conti

Dopo l’enorme successo dell’ultima edizione del Festival di Sanremo che è stato condotto da Carlo Conti (in forse per la prossima), il presentatore fiorentino è tornato in tv in prima serata con nuovo programma “Si può fare“. Il format è basato su delle prove quasi impossibili dove i protagonisti sono i personaggi dello spettacolo che si sfidano tra di loro mettendosi in gioco. Erano mesi che sul web non si parlava che di lui e del nuovo programma che avrebbe condotto su Rai1. Avrà deluso le aspettative dei telespettatori?

Secondo i dati auditel, Si può fare ha ottenuto un ascolto pari a 3.924.000 di telespettatori con uno share del 16,12%. Un risultato molto basso visto che solitamente Carlo ottiene dei numeri veramente alti, quasi paragonati agli ascolti di Maria De Filippi. Bisogna anche dire però che il suo programma si è dovuto scontrare con Il Segreto che è una fiction amatissima dal pubblico italiano.

Infatti, la telenovela spagnola ha ottenuto un ascolto pari a 4.844.000 di telespettatori con uno share del 19,64%. Un’ennesima conferma che a distanza di un anno, Il Segreto ha un forte pubblico che continua a seguire la fiction con tanto affetto. Riuscirà Carlo Conti a convincere i telespettatori che il suo format è forte tanto quanto la telenovela spagnola?

Di certo dovrà prendere dei provvedimenti per la prossima settimana per evitare che il trionfo del Festival di Sanremo non venga dimenticato con il possibile flop di “Si può fare“. Siamo certi che la sua professionalità e soprattutto la sua semplicità l’aiuteranno a superare questa sfida e perchè no! Anche a vincerla! D’altronde Carlo, è uno dei conduttori più amati e apprezzato della televisione italiana e quindi chi meglio di lui sa come affrontare la situazione. E’ anche vero però che Il Segreto è molto forte quindi la sfida sarà molto più ardua! Che vinca il migliore!

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *