Cotto e Mangiato: risotto fragole e prosecco. Fotogallery e ricetta del 9 aprile

By on aprile 9, 2015
foto cotto e mangiato

Quarto giorno della settimana in compagnia di Cotto e Mangiato, l’angolo culinario di Studio Aperto curato come sempre dalla bravissima Tessa Gelisio, che ogni giorno dal lunedì al venerdì prende per la gola gli appassionati telespettatori di Italia 1 con tanti piatti prelibati, presentando ricette gustose, veloci e facili da realizzare, proprio come la delizia portata a tavola nell’appuntamento di lunedì: un modo singolare e rapidissimo per trasformare un uovo in una golosità da leccarsi i baffi!

E anche oggi, giovedì 9 aprile 2015, la regina dei fornelli di Cotto e Mangiato ha conquistato il palato degli italiani più affamati con una goduria da portare assolutamente sulle nostre tavole, facile, veloce, economica e molto saporita, proprio come i piatti che da lunedì verranno presentati tutti i giorni alle 10.45 su Rete4 con Davide Mengacci e Michela Coppa in quel di “Ricette all’italiana”.

Protagonista della puntata odierna di Cotto e Mangiato è stato il raffinato risotto fragole e prosecco: prepararlo è molto semplice! Un primo gustoso e delicato, per la cui realizzazione bisogna tagliare a dadini abbastanza grandi 150 grammi di fragole (da tenere da parte). Frullare poi nel mixer ad immersione altri 150 grammi di fragole. Tostare a secco, quindi senza grassi, 400 grammi di riso, da sfumare con 100 millilitri di prosecco e allungare con qualche mestolo di brodo vegetale (da fare leggero e delicato altrimenti rischia di coprire tutti gli altri sapori, come specificato da Tessa).

foto_risotto_fragole_prosecco_01.png

Aggiungere al riso in cottura il frullato di fragole, girare delicatamente con un cucchiaio e scaldare ancora abbassando il fornello e allungando con del brodo vegetale. Nel frattempo preparare una riduzione di aceto balsamico, versando in una casseruola 200 millilitri di aceto, al quale aggiungere un chiodo di garofano e, quando l’aceto è bello caldo, anche un cucchiaio di miele millefiori. Portare a leggero bollore, far ridurre di almeno la metà e poi versare il tutto in una bacinella filtrando il composto attraverso un colino, prima di lasciarlo raffreddare.

Pochi minuti prima di ultimare la cottura del risotto, aggiungere le fragole tagliate a pezzetti e altri 100 millilitri di prosecco. Fuori fuoco, mantecarlo con burro e formaggio oppure (in versione vegana) con un paio di cucchiai di panna di riso: quest’ultima è una versione delicata, che Tessa sceglie svelando che a proporgliela è stata Martina, un’amica del web.

La preparazione complessiva richiede un tempo di circa mezz’ora, mentre la spesa da sostenere per comprare gli ingredienti ammonta intorno a 4-5 euro. Impiattare questo straordinario risotto al profumo di primavera, guarnirlo con qualche fragola intera e servirlo caldo: cotto… e mangiato! Sfoglia la gallery fotografica per vedere le varie fasi della preparazione di questo primo meraviglioso, assolutamente da provare.

E per arricchire il menù con altre gustose pietanze, prova il meraviglioso pollo all’origano con riso Basmati della telespettatrice Gemma, proposto nell’appuntamento di ieri (clicca qui per conoscere la ricetta completa) o lo sfizioso strudel con verdure e formaggi, un delizioso antipasto preparato nella puntata di martedì (scopri cliccando qui come si prepara). Buon appetito e… tutti a tavola!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *