Elisa ospite a Verissimo: la coach di Amici racconta le emozioni di questa esperienza

By on aprile 11, 2015
Foto Elisa Toffoli

Oggi nel consueto salottino del sabato pomeriggio di canale5, ovvero Verissimo, guidato come sempre dalla bravissima Silvia Toffanin, c’è una delle due coach del serale di Amici di quest’anno: la splendida Elisa Toffoli, in arte Elisa. La cantante, in coppia con la collega Emma che sarà coach della squadra bianca, guiderà la squadra blu ed essendo per lei una “prima volta”, è decisamente emozionata.
Emma ed Elisa, insieme alla padrona di casa Maria De Filippi, avevano già anticipato alcuni retroscena del serale, ma ora alla vigilia dell’inizio del programma l’emozione aumenta.

Elisa è uno dei talenti più amati ed apprezzati del panorama musicale italiano, nonchè una delle voci più raffinate, e al tempo stesso una persona di incredibile sensibilità e dolcezza, molto riservata e che non si vede molto spesso in tv. Per questo la sua partecipazione ad Amici in qualità di coach è davvero una delle grandi sorprese dell’edizione di quest’anno.
Ospite dunque oggi pomeriggio a Verissimo, Elisa ha aperto il suo cuore e parlato delle emozioni che sta provando alla vigilia della messa in onda del serale che partirà proprio questa sera alle 21 su canale5.

Silvia Toffanin si collega prima con Emma e la squadra bianca e poi, sempre in collegamento da Roma, con Elisa alla quale chiede per prima cosa come si sente ad essere immersa in un’esperienza nuova come questa ed Elisa, bellissima tra i suoi ragazzi della squadra blu, risponde dicendosi contenta ed elettrica oltre che molto felice di stare tra dei talenti così speciali e allo stesso tempo onorata. La cantante aggiunge che stanno lavorando duramente e che spera di fare del suo meglio.

Silvia Toffanin le dice allora di aver scoperto un’Elisa diversa in questo periodo ad Amici, un’Elisa che fa le imitazioni, che è molto divertente e che è amatissima dai suoi ragazzi. Elisa sorridendo ci scherza su e risponde di avere allora davanti a sè un futuro alternativo a quello di cantante. La Toffanin le chiede poi come si sente, se è emozionata per questa sera ed Elisa risponde che per lei è un onore essere stata chiamata a fare da coach, che è un’esperienza molto stimolante, un tuffo nella classe giovanile molto interessante oltre che una bella scossa elettrica.

Silvia le chiede dunque qual’è stata la sua impressione durante il primo incontro con Maria De Filippi ed Elisa risponde che Maria è stata fantastica e che è la più rock’n’roll di tutti.
La conduttrice le chiede dunque di presentare la squadra blu che è lì in collegamento con lei e la cantante annuncia i nomi dei “suoi” ragazzi, ovvero Giorgio, Luca, Michele, Paola, Stash e Virginia.
Silvia Toffanin prosegue chiedendo ad Elisa che consigli ha dato ai ragazzi della sua squadra e la coach risponde che il consiglio più solido che ha sentito di dare loro per creare una carriera concreta è quello di fondare il proprio messaggio e la propria arte su se stessi e su quello che sono per non doversi mai pentire di quello che fanno e portare dunque al pubblico un messaggio vero.

Infine la Toffanin chiude il collegamento chiedendo alla cantante un pronostico per stasera su chi vincerà tra la squadra bianca e quella blu, ma Elisa ammette di essere terrorizzata da questa domanda e di non sapere cosa rispondere.
Ovviamente la Toffanin la saluta augurandosi che vinca il migliore e dando appuntamento al pubblico da casa a stasera, per la prima puntata del serale di Amici 14.

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *