Emma Marrone incinta? La cantante smentisce al Maurizio Costanzo Show

By on aprile 27, 2015
foto Emma Marrone

E’ tornato dopo tanti anni il Maurizio Costanzo show, il programma che ha in qualche modo creato la storia della televisione italiana. Infatti, lo show serale sta entusiasmando il pubblico tanto da ottenere degli ascolti record. Ieri sera, il conduttore Mediaset ha intervistato la cantante più apprezzata del momento, Emma Marrone, che ha raccontato un pò di sè attraverso un’intervista esclusiva.

Attualmente la cantante salentina è impegnata con il talent show Amici di Maria De Filippi, dove svolge il ruolo di coach nella Squadra Bianca. Emma ha voluto parlare un pò della sua vita privata prima del debutto assoluto nella classifica della musica italiana. Non è mancato il ricordo di sua nonna attraverso il tatuaggio che le ha dedicato, spendendo qualche parola sulla sua famiglia.

Provengo da una famiglia molto umile, siamo molto semplici e come tutte le famiglie, litighiamo e a volte non ci comprendiamo. Ma nonostante ciò sono legatissima a tutta la mia famiglia anche con mio padre che spesso ha cercato di proteggermi da questo mondo che a parer suo mi poteva ferire e impaurire per le troppe persone ipocrite. Credo che il fatto che per tanti anni non abbiamo avuto tanti soldi mi ha dato una spinta in più per continuare a credere nei miei sogni“. Una dichiarazione molto sincera e soprattutto è raro trovare artisti che in qualche modo parlino così facilmente della loro vita privata ma come si vuol dire: “Non è tutto oro ciò che luccica“.

Emma ha continuato l’intervista parlando anche dei suoi parenti dichiarando che loro pensano soltanto alla sua felicità e si interessano poco della sua vita privata. Maurizio Costanzo però ha cercato in qualche modo di creare uno scoop, infatti le ha chiesto se un giorno regalerà ai suoi genitori un nipotino ed Emma sempre molto diretta ha risposto: “Non mi sembra il luogo adatto per parlare di questi argomenti, non sono qui per parlare di questo. Chissà magari un giorno accadrà ma oggi non sono incinta“. Auguriamo ad Emma Marrone che tutti i suoi sogni si possano avverare e chissà se un giorno non scriveremo di lei e della sua dolce attesa!

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

One Comment

  1. Rossella

    aprile 27, 2015 at 12:28

    Non capisco come funziona la critica in Italia. Questo servizio, e tutti gli altri, potrebbero avere un senso se la puntata di ieri del MCS avesse registrato ascolti da capogiro; direi che gli ascolti sono stati assolutamente nella media… questo significa che il pubblico è interessato al loro lavoro ma non è curioso di sapere come la pensano, quali sono i loro gusti e compagnia bella. Vogliamo forse negare che il ritorno di Costanzo, da solo, è bastato a catalizzare l’attenzione di una fetta di pubblico importante? Si tratta di una forma di snobismo che non ho mai capito fino in fondo e che penalizza l’artista… a distanza di anni quello che orbita intorno a Costanzo m’interessa tanto quanto la canzone improvvisata da quell’attore che stonando mi emoziona… canta sua figlia? Mi emoziono! Allora? Quando il pubblico ama un artista si accontenta di osservarlo. I programmi in cui si spacca il capello sono basati su un controllo assoluto dell’umore del pubblico… quando la scaletta non funziona, o ci sono problemi legati alla diretta, salta tutto perché subentra la noia e quando accade si scivola nel cattivo gusto. Una persona ti annoia? Terribile… brutto, brutto, brutto! Non è colpa sua ovviamente. Si tratta di un modo di concepire lo spettacolo che parte dal presupposto che Tizio, Caio e Sempronio sono potenti o portano male.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *