Grey’s Anatomy, l’uscita di scena di Patrick Dempsey e l’ira dei fan abbandonati

By on aprile 26, 2015
Foto L'addio di Patrick Dempsey

Secondo uno studio della State University dell’Ohio, a chi segue per tanto tempo una serie tv, la morte televisiva di uno dei protagonisti provoca una profonda sindrome dell’abbandono, che è paragonabile a quella che si innesca quando si perde un amico o un parente. Questo è proprio quello che è successo ai milioni di fan di Grey’s Anatomy quando hanno dovuto assistere all’uscita di scena di Patrick Dempsey, alias il Dott. Derek Sheperd.

L’affascinante marito di Meredith Grey (Ellen Pompeo), dopo dieci anni in cui è stato protagonista indiscusso della serie americana, è uscito di scena scatenando l’ira dei fan, ira che ha preso il posto dello sconforto dì milioni di telespettatori che, appunto, si sono sentiti abbandonati.

Patrick Dempsey è passato a miglior vita nel ventunesimo episodio dell’undicesima stagione di Grey’s Anatomy a causa di un incidente, non però senza aver salvato prima una famiglia in pericolo, naturalmente. Una sola puntata, quindi, per dire addio all’amatissimo Dott. Sheperd.

E naturalmente i fan non l’hanno presa bene e non hanno potuto accettare che si liquidasse così velocemente un personaggio che ha fatto la storia della serie creata da Shonda Rhimes. E proprio su di lei si è abbattuta l’ira funesta dei telespettatori increduli e abbandonati. Il suo profilo Twitter è stato invaso da messaggi, più o meno ripetibili, di fan furibondi. Un vero attacco sul web, a volte anche violento, che ha costretto la Rhimes a pubblicare un paio di post in cui invitava a capire che “la serie non è la realtà” e che bisognava finirla con questa follia.

Gli appelli della creatrice di Grey’s Anatomy, però, non sono serviti a molto e, probabilmente, il motivo deriva anche dal fatto che lo stesso Patrick Dempsey, tra le righe, ha fatto capire di non aver compreso il motivo di questa scelta. L’attore statunitense, che oltretutto aveva già firmato per prendere parte alla dodicesima stagione della serie, in un’intervista ha lasciato intendere che se fosse dipeso da lui non avrebbe dato questo dolore al pubblico e sul perché sia stato scelto proprio questo momento per farlo uscire di scena, ha detto: “[…]questa più che altro è una questione che riguarda Shonda“.

Se ne faranno una ragione i fan e, soprattutto, Grey’s Anatomy riuscirà a sopportare anche a questa perdita eccellente, dopo quella di Cristina Yang? Shonda Rhimes pensa di sì e, nonostante abbia ammesso che la perdita di Patrick Dempsey sì farà sentire, ha aggiunto: “[..]i personaggi di Grey’s Anatomy entrano in un territorio inesplorato“. Insomma i telespettatori possono aspettarsi di tutto.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *