La prova del cuoco, i piatti del 24 aprile 2015: triglie in pastella e insalata di roastbeef

By on aprile 24, 2015
foto la prova del cuoco

Ultimo appuntamento della settimana con La prova del cuoco. Il celebre cooking show della ]14prima rete ci dà appuntamento a lunedì, cedendo il passo ai festeggiamenti per l’Anniversario della Liberazione. Il venerdì di Antonella Clerici è ancora caratterizzato dal torneo SuperChef. In particolare, il simpatico Chef calabrese Anthony Genovese giudicherà l’operato dei due concorrenti su in piatto a base di peperoni. A seguire, ancora mare e ancora pesce con Gianfranco Pascucci, mentre la carne torna grande protagonista grazie all’estro culinario di Andrea Ribaldone. Ecco le ricette de La prova del cuoco del 24 aprile 2015.

Triglia in pastella di Gianfranco Pascucci. Ingredienti in pastella: 240 g di farina di riso, 60 g di vodka, sale q.b., 4 g di lievito gluten free, 60 g di fecola di patate. Ingredienti per il ripieno: fegatelli di triglia, rosmarino, timo, scorza di limone. Per la guarnizione: 3 lamponi, lattuga, cicoria.

Versiamo la farina di riso in una ciotola capiente, quindi uniamo la fecola di patate (o maizena, a seconda delle preferenze). Diamo sapore con della Vodka, amalgamiamo bene e uniamo il lievito chimico. Facciamo riposare in frigorifero e versiamo in un sifone. Appena prima di friggere, sifoniamo la pastella all’interno di una ciotola. Facciamo rosolare il fegatino in olio, aglio e rosmarino e scorza di limone, da usare per condire le triglie (se piace). Intanto, passiamo i filetti di triglia nella farina di riso, quindi immergiamoli all’interno della pastella e friggiamo in olio caldo. Ungiamo una padella antiaderente e adagiamoci le erbe. Una volte fatte rosolare, inseriamo la padella nel forno a 70°C. Impiattiamo le triglie su un letto di erbette e completiamo con i lamponi sbriciolati.

foto_triglia_in_pastella.jpg

Insalata estiva di roast beef di Andrea Ribaldone. Ingredienti: 500 g di roastbeef di manzo, 3 pesche, 100 g di misticanza aromatica, 1 cipollotto rosso, 2 asparagi grandi, 3 pesche, 1 cipollotto rosso, 2 asparagi grandi, 5 pomodorini. Per la salsa: foglie di coriandolo q.b., 1 lime, 1/2 avocado, olio extravergine d’oliva q.b., sale q.b.

Facciamo scottare velocemente la carne su entrambe le parti, in padella, con un filo d’olio. Trasferiamo in una teglia da forno, condiamo con un filo d’olio e mettiamo in forno per 20′ a 170°C. Sbucciamo l’avocado e tagliamo a fette. Profumiamo l’avocado con la buccia e il succo del lime. A ultimo, aggiungiamo le foglie di coriandolo. Frulliamo il tutto per ottenere una crema morbida. Facciamo tostare i pomodorini in forno per pochi minuti a 170°C e cuociamo al vapore gli asparagi e il cipollotto. Facciamo raffreddare in acqua ghiacciata. Sforniamo la carne, facciamo raffreddare e mettiamo a riposare in frigorifero. Impiattiamo la carne sulla salsa di avocado, i pomodorini, la misticanza e le pesche sciroppate. Completiamo con gli asparagi e il cipollotto.

Se invece avete bisogno di un piatto per la vostra tavola o uno sfizioso appetizer, non lasciatevi sfuggire le crocchette di riso farcite, la parmigiana di patate e i dolcetti di riso soffiato.

About Martina Dessì

Nata nel 1988, in un venerdì molto speciale… Dopo la maturità scientifica, conseguita a pieni voti, ha deciso di iscriversi al corso di laurea in Chimica. Non trascura la passione per la lettura, che nutre sin da bambina, divorando enormi quantità di libri. Quasi per caso, si trova ora ad inseguire il suo sogno, che sembrava ormai sopito, scrivere…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *