Lineablu raddoppia: maxi appuntamento dedicato al mare, 1 e 2 maggio su Rai1

By on aprile 28, 2015
foto Donatella Bianchi

L’estate è ormai alle porte e come ogni anno, a far compagnia agli amanti del mare, Lineablu è l’appuntamento perfetto per i telespettatori di Rai1 che desiderano viaggiare virtualmente per conoscere gli 8mila chilometri di coste della nostra penisola e delle nostre bellissime isole, grandi e piccole: trattasi dell’imperdibile programma pomeridiano della prima rete, che questa settimana andrà in onda eccezionalmente con due puntate, la prima prevista per venerdì 1 maggio alle 14.05 e la seconda per sabato 2 maggio alle 14.30, come da tradizione con la bravissima Donatella Bianchi.

Appuntamento speciale quindi con Lineablu: in occasione della Festa Nazionale dei Lavoratori, venerdì la bellissima trasmissione itinerante dedicata al mare proporrà un interessantissimo focus destinato a mettere in evidenza le attività impegnate da anni nei settori della cosiddetta “Blue Economy”. Anche nelle nuove politiche europee, da molto tempo il mare è una risorsa preziosissima a cui attingere, che oltre alla pesca offre attività diverse legate al turismo, a nuove colture e alla valorizzazione dei beni culturali marittimi.

Venerdì le telecamere di Lineablu documenteranno immersioni subacquee, l’organizzazione dei set nei punti più impervi, riprese effettuate a bordo di elicotteri e innumerevoli difficoltà tecniche che si devono affrontare quando si ha a che fare con il mare: sarà dunque un backstage inedito il punto di partenza della prossima puntata.

E sabato 2 maggio alle 14.30 seguirà un altro appuntamento di Lineablu, in onda dal suggestivo scenario di Agrigento. La puntata inizierà a Porto Empedocle, dove si farà il triste bilancio del fenomeno dell’immigrazione, che porta centinaia di naufraghi ogni anno sulle spiagge siciliane. Donatella Bianchi raggiungerà poi la riserva naturale orientata Torre Salsa, tra Eraclea Minoa e Siculiana. Il viaggio proseguirà a 90 chilometri sotto il livello del mare, nelle cavità del giacimento di Salgemma di Realmonte, originatosi in seguito al prosciugamento del mar Mediterraneo avvenuto nel Mezosoico.

Immancabile una visita alla splendida Valle dei Templi di Agrigento, risalente al periodo Ellenico, dopo aver seguito le tracce delle tartarughe marine “Caretta Caretta” sulla spiaggia di Siculiana. Anche quest’anno è presente infine una rubrica curata da Fabio Gallo e dedicata a personaggi, curiosità, storie, sport e molto altro. Appuntamento da non perdere!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *