Miriam Leone regina delle fiction: il successo l’ha cambiata?

By on aprile 12, 2015

E’ sicuramente il volto femminile di questa stagione televisiva, Miriam Leone è attualmente protagonista del piccolo schermo con due fiction di successo: La Dama Velata (clicca qui per le anticipazioni dell’ultima puntata) su Rai 1 e 1992-La serie (clicca qui per la trama degli episodi del 14 aprile) su Sky. Ma chi è l’attrice che sta facendo impazzire mezza Italia, ogni settimana nei trend topic di Twitter? Miriam Leone nasce a Catania il 14 aprile del 1985, si diploma al Liceo Classico di Acireale per poi iscriversi alla Facoltà di lettere. Esordisce in radio nel 2008 con un programma radiofonico per Radio Etna Espresso.

Pochi mesi più tardi diventa la nuova Miss Italia: eliminata e poi ripescata vince la fascia di Miss Cinema (un segno del destino?). S’intuisce subito che la bella siciliana ha una testa pensante e non ha nessuna intenzione di passare inosservata. Nel 2009 conduce Unomattina Estate con Arnaldo Colasanti. Quello stesso autunno affianca Tiberio Timperi a Mattina in famiglia. Parallelamente, inizia a muovere i primi passi come attrice, prima ne Il ritmo della vita, poi in Distretto di polizia e Un passo dal cielo 2. Viene riconfermata per la stagione 2013/2014 al timone di Unomattina in famiglia sulla rete ammiraglia ma, a sorpresa, rinuncia per dedicarsi anima e corpo alla recitazione.

Ha spiegato questo cambio di rotta su un’intervista di qualche tempo fa sul Corriere della Sera: “La poltrona ce l’avevo, ero riuscita ad entrare a Rai 1 in un programma di punta ma ho deciso di chiudere quel capitolo. La vita mi aveva portato altrove rispetto a quello che volevo”. Cosi, senza pensarci troppo abbandona la carriera di conduttrice e i fatti le hanno dato ragione. Il 2015, infatti, può considerarsi l’anno della sua definitiva consacrazione. Girare 1992-La serie con Stefano Accorsi le ha cambiato la vita: giorno dopo giorno non vedeva l’ora di ritornare sul set. Il ruolo che interpreta nella fiction di Sky non è affatto semplice: Miriam Leone è Veronica, un’aspirante soubrette senza scrupoli, disposta a tutto pur di ottenere successo, potere e soldi.

Le scene in cui l’ex Miss Italia appare senza veli sono già diventate un cult, ogni martedì sera la rete si scatena. Di tutt’altro genere il ruolo della Leone in La Dama Velata: interpreta la contessa Clara Grandi, eroina romantica di fine ‘800. Costretta a un matrimonio combinato con il conte Guido Fossà se ne innamora, ricambiata, perdutamente. Ma il successo ha cambiato Miriam Leone? E’ stata lei stessa a rispondere in una recente intervista su Tv Sorrisi e Canzoni in cui si è detta felice del successo ma non si è montata la testa. L’attrice è restia a parlare della sua vita privata. Si sa che è fidanzata con Davide Dileo, in arte Boosta, il tastierista dei Subsonica.

Insieme dal 2011, la loro storia continua dentro e fuori dal set, visto che Boosta ha lavorato alla colonna sonora di 1992-La serie. Insomma Miriam Leone ha rischiato, abbandonando un posto comodo in tv per dedicarsi alla recitazione, e ha vinto: a soli 30 anni è una delle attrici più richieste da produttori e registi e il pubblico la ama. E’ solo l’inizio: dove arriverà la nuova stella del cinema italiano?

About Isabella Adduci

Nata a Cassano allo Ionio (Cosenza) nel 1978, si è laureata in Giurisprudenza all'Università degli Studi di Bari ed ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Catanzaro. Da sempre appassionata di televisione, cinema e spettacolo, ama scrivere e leggere libri di ogni genere, quotidiani, magazines. Il suo sogno è quello di diventare un apprezzato critico televisivo... sognare non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *