Paola Perego riconfermata a Domenica In? Squadra che perde non si cambia

By on aprile 23, 2015
foto Paola Perego

Com’era il detto? Squadra che vince non si cambia. Ma in quel di Viale Mazzini il detto è del tutto diverso: squadra che perde non si cambia. Infatti, secondo quanto riporta il sito Davide Maggio, sembrerebbe che Paola Perego sia sempre più vicina a ricoprire nuovamente il ruolo di capitano di Domenica In, salotto domenicale di Rai Uno, che ha vinto poche sfide: il giorno di Pasqua in cui la Domenica Live Rewind di Barbara d’Urso venne battuta, oltre alle domeniche di dicembre quando su Canale 5 andava in onda Domenica Live Rewind, e sempre perché la bislacca di Cologno Monzese non era in diretta, guarda caso.

Non è certo un anno luminoso per la conduttrice di programmi storici quali La Talpa – che ancora speriamo venga riproposto con un’attenzione ai social proprio com’è successo all’Isola dei Famosi targata Alessia Marcuzzi – e questa possibile riconferma dovrebbe da una parte farle gelare il sangue nelle vene, in vista di probabili sconfitte sul terreno violento degli ascolti tv e dello share, ma dall’altra dovrebbe renderla più agguerrita e propensa a condurre la sua nave scalcagnata in porti più sorridenti e pacifici all’insegna della leggerezza e del divertimento in tv.

Chi gioirà di tale notizia è sicuramente Barbara d’Urso che coi suoi post su Facebook non manca di lanciare frecciatine a Paola Perego, quali “Bello essere copiati” e “Fatevene una ragione”. Secondo voi il soldato d’Urso avrà già un post nel cassetto per l’occasione?

Invece chi proprio avrà un sorriso all’ingiù è Pino Insegno che non è destinato alla conferma di vicecapitano. Questo ruolo pare che sarà ricoperto da un volto storico della televisione italiana – che potremo rivedere nuovamente nei panni di giudice in Tale e Quale show, varietà di successo condotto da Carlo Conti, che con il suo Si può fare ha avuto un esordio deludente – ovvero Claudio Lippi, che anni fa abbandonò la Buona Domenica di Paola Perego definendo il programma “troppo volgare e troppo violento”.

Non ci esprimiamo sull’accoppiata, che per altro ci pare molto buona, ma speriamo con tutto il cuore che gli alti papaveri di Rai Uno si rendano conto che la causa dell’insuccesso di Domenica In non è tanto da imputare alla conduzione, bensì alla raffazzonata mancanza di idee degli autori che non meritano assolutamente la riconferma. Comunque sia noi auguriamo a Paola Perego tutto il bene possibile e speriamo che riesca ad esprimersi al meglio con un salotto domenicale più strutturato, leggero, e divertente.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

One Comment

  1. Pingback: Domenica In, al via la nuova edizione: parla Paola Perego | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *