Squadra Mobile, seconda puntata del 27 aprile 2015: cosa trama Claudio Sabatini?

By on aprile 21, 2015
foto Squadra Mobile

Bianco e nero si confondono. Squadra Mobile, la nuova fiction poliziesca targata Taodue, spin-off di Distretto di Polizia, ha già catalizzato l’attenzione dopo la puntata di ieri. Il primo appuntamento non ha deluso i fans, riportando sul piccolo schermo le trame di poliziotti e malavitosi, storie parallele legate dal nome di Roberto Ardenzi, interpretato da Giorgio Tirabassi, tornato a Roma in grande stile nelle vesti di Vice Questore aggiunto della Squadra Mobile.

E’ bastato un episodio per riportare alla mente i ricordi del X Tuscolano e ritrovare alcuni dei beniamini (Ardenzi, Mauretta e Parmesan) che per 11 stagioni ci hanno fatto appassionare. Pochi minuti per entrare nelle vite dei nuovi protagonisti di Squadra Mobile, ognuno con un suo bagaglio di esperienze, ognuno con un vissuto che parla, ognuno con obiettivi e modelli contrastanti. La fiction poliziesca di Canale 5 ha già svelato un dettaglio inedito: il doppio gioco di Claudio Sabatini (Daniele Liotti). E’ stato lo stesso attore, in un’intervista a Verissimo con Giorgio Tirabassi, a rivelare che il suo è un personaggio ambiguo e tutt’altro che buono.

Nel prossimo appuntamento con Squadra Mobile, di lunedì 27 aprile, ritroveremo intrighi e sotterfugi ad aspettarci. Nel primo episodio dal titolo, “Una ragazzina in pericolo”, la Zaccardo (Marta Zoffoli) organizzerà l’operazione di cattura di un latitante in un campo rom della capitale. Ardenzi e Sabatini saranno avvertiti per primi, l’azione dovrà essere studiata nei minimi dettagli per evitare la fuga di notizie e di conseguenza del malavitoso. Riuscirà Roberto Ardenzi a portare a termine l’operazione? O Claudio Sabatini tramerà alle spalle del Vice Questore?

Nel frattempo gli altri poliziotti della squadra avranno nuovi casi da risolvere. L’ispettore Isabella D’amato (Valeria Bilello) continuerà la sua battaglia a difesa delle donne e sarà ancora alle prese con un fidanzato che nasconde qualcosa. Mentre Valeria Goretti (Serena Rossi), in attesa delle nozze, dovrà vedersela con le avances del nuovo arrivato Riccardo Pisi (Marco Rossetti). Nel secondo episodio, “Operazione al campo Rom”, continuano i preparativi del blitz.

Tutto sembrerà pronto, ma qualcosa non andrà per il verso giusto. Arriverà, infatti, la segnalazione di una ragazza investita sul Lungo Tevere. Dalle indagini emergerà che la donna è la figlia di un pentito. Le trame si aggrovigliano in Squadra Mobile e le vite dei protagonisti intrecceranno le fila di una maglia intricata e piena di nodi. Cosa succederà nel secondo appuntamento della fiction? Lo sapremo solo seguendo la prossima puntata di Squadra Mobile, lunedì 27 aprile alle 21.10 su Canale 5.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *