The Voice, scatta la fase dei Knockout: cavalli di battaglia ed eliminazioni dirette

By on aprile 14, 2015
Foto The Voice Coach

Ci siamo: la sfida tra i concorrenti di The Voice of Italy sta per entrare nel vivo. Domani sera infatti, sempre in prima serata su rai2, scatta la terza fase del talent volto alla ricerca delle nuove voci italiane, quella dei Knockout. Nelle settimane precedenti abbiamo visto i cantanti sottoporsi alla prima fase, quella delle Blind Auditions, le audizioni al buio volte a scegliere i concorrenti che sarebbero approdati alle successive fasi di gara.

Durante le Blind Auditions abbiamo visto formarsi settimana dopo settimana i quattro team capitanati dai coach J-Ax, Noemi, Piero Pelù e dal duo Roby e Francesco Facchinetti in doppia poltrona speciale. Le audizioni al buio hanno emozionato il pubblico da casa che ha risposto entuasiasta a The Voice premiandolo con ascolti record, ma anche gli stessi coach che, nel formare le proprie squadre, hanno messo in campo tutte le loro conoscenze musicali e dialettiche.

Dopo che i vari team si sono formati si è passati agli scontri diretti nelle due fasi delle Battle, l’ultima delle quali andata è in onda lo scorso mercoledì, nelle quali ogni coach ha messo in sfida due concorrenti della propria squadra scegliendone poi solo uno per volta. Non sono mancate in queste due fasi di Battle grandi sorprese grazie ai ripescaggi al fotofinish attraverso l’arma dello Steal. Ma se nelle scorse puntate i concorrenti in gara hanno avuto la possibilità di essere riammessi in gioco passando da un team all’altro, da domani questo non sarà più possibile.

Nella fase dei Knockout che inizia domani e terminerà tra due mercoledì, i cantanti dovranno infatti giocarsi il tutto per tutto scegliendo loro cosa cantare: i coach Roby e Francesco Facchinetti, J-Ax, Noemi e Piero Pelù chiameranno i componenti dei propri team a sfidarsi nel loro “cavallo di battaglia” e al termine di ogni confronto ciascun coach sceglierà chi salvare e chi invece eliminare definitivamente dal gioco. Dunque le 40 voci rimaste in gara, ripartite tra il #teampelù, #teamnoemi #teamloser di J-Ax e #teamfach dovranno davvero mettercela tutta per passare alle due fasi finali live che inizieranno tra circa due settimane.

Come sempre a guidare il talent ci penserà il simpatico Federico Russo, conduttore giovane e frizzante, mentre la vj Valentina Correani si occuperà della parte web e del sito ufficiale del programma. Anche domani il pubblico da casa potrà intervenire attraverso i social network di The Voice e gli hashtag dedicati (#‎tvoi‬ e per le squadre #‎teamnoemi‬ ‪#‎teampelù‬ ‪#‎teamjax‬ ‪#‎teamfach‪), oppure giocare con l’app ufficiale di The Voice of Italy per comporre la propria squadra ideale.

Appuntamento dunque a domani sera con la prima imperdibile fase dei Knockout: su rai2 alle 21 The Voice entrerà nel vivo della gara. Non mancate!

About Claudia Giordano

Milanese di nascita e romana d’adozione. Giornalista, web editor e social media strategist, nel 2013 ha fondato il suo blog BlondyWitch.com che punta i riflettori sul mondo della moda a 360°. Laureata in Moda e Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione e uno in Social Media, è appassionata di tv e gossip, ma anche di marketing, musica rock e astrofisica. Ama scrivere di ciò che la appassiona ed esprimere la sua creatività a tutto tondo attraverso parole ed immagini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *