Al Bano e Romina conquistano 5 milioni di italiani: mega successo e ascolti record

By on maggio 30, 2015
Albano e Romina

Signore e signori Al Bano e Romina ha conquistato il pubblico da casa, infatti il concerto live dall’Arena di Verona è stato seguito da ben 4.941.000 telespettatori e uno share del 24.34%.
Un successo che regala a Rai 1 la leadership della serata contro il temutissimo “Segreto” di Canale 5 che ha registrato 4.210.000 telespettatori e uno share del 17.85%.

Le tappe della reunion artistica di Al Bano e Romina vede i due insieme per la prima volta circa due anni fa nella suggestiva location di Mosca, anche se resta impressa a tutti la serata evento durante l’ultimo festival di Sanremo come vero e proprio momento di “riappacificazione mediatica”. Il calendario degli appuntamenti che li ha visti esibirsi in coppia davanti le telecamere di Rai 1 si è concluso con la performance live di ieri sera in diretta dall’Arena di Verona che giovedì prossimo ospiterà un altro evento musicale sempre trasmesso su Rai 1, i Wind Music Awards.

Una serata nella quale i due ex coniugi Carrisi hanno riproposto tutto il loro repertorio musicale, in coppia e da soli, per la “Felicità” del pubblico a casa, che ha seguito il concerto, dal titolo Signore e Signori Al Bano e Romina Power. I due artisti son stati accompagnati dall’Orchestra Suoni del Sud e si son esibiti anche in coppia con alcuni ospiti speciali: dai Ricchi e Poveri a Umberto Tozzi, da Massimo Lopez a Tullio Solenghi, da Kabir Bedi a Boy George, da Michele Placido a Pippo Baudo.

Le altre reti hanno trasmesso su Rai 2 il telefilm Rex che ha visto circa 1.460.000 telespettatori, share del 5.75% e 1.350.000, 5.57%. Rai 3 con Gazebo si è fermata a 717.000 telespettatori, share 3.26%. Passiamo ai programmi tv Mediaset: Italia 1 ha trasmesso il film 2 Fast 2 Furious che ha totalizzato circa 1.906.000 telespettatori, share 8.03%. infine su Rete 4 Quarto Grado, l’approfondimento con la cronaca nera ha totalizzato ben 1.148.000 telespettatori, share 5.93%.

About Giuliano Castagna

Nato in Sicilia 25 anni fa in una delle province siciliane meno note, decide all’età di 19 anni di trasferirsi nella capitale. La passione, a tratti spasmodica, per la televisione, mezzo di comunicazione seguito da sempre, lo porta a laurearsi in Comunicazione prima e far un master in scrittura televisiva poi. Sogni nel cassetto? Fare l'autore televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *