Anna Oxa svela il suo mondo a Verissimo: intervista complicata per Silvia Toffanin

By on maggio 2, 2015
foto Anna Oxa

Puntata scoppiettante a Verissimo. Il salotto di Silvia Toffanin ha accolto anche oggi tantissimi ospiti. Dopo il consueto appuntamento con i protagonisti de Il Segreto, la trasmissione di Canale 5 ha aperto le porte alla musica e al mondo di Anna Oxa. La confessione di Claudia Koll di sabato scorso, che ha svelato la sua nuova vita, ha lasciato il posto alla carriera e al pensiero della cantante 54enne.

Poliedrica e affascinante, Anna Oxa, ha dato il via ad un siparietto complicato a Verissimo, quasi contestando le domande della padrona di casa. Tanto che Silvia Toffanin ha commentato scherzando: “Io e te alla fine litighiamo!”. L’intervista è iniziata ricordando gli impegni dell’artista, che si esibirà l’8 maggio a Milano, con il concerto “Voce acustica”, e il 12 a Roma, mentre il 15 allieterà il pubblico di Padova con la sua voce unica.

Come di consueto Silvia Toffanin ha mostrato un filmato, alla sua ospite, per ripercorrere la storia di una carriera fatta di trionfi. Una vita sul palcoscenico, che ha visto Anna Oxa, anche come conduttrice, calcare il palco di Sanremo. Ritornati in studio l’artista ha commentato con queste parole la clip: “Ogni cosa che vedo di me è sempre la stessa e la vedo ferma alle immagini, come mi vedono gli altri…vi attenete alla regola”.

Poi la cantante ha proseguito affermando: “Si dovrebbe svuotare la mente da tutto ciò e guardare il cuore delle persone…non si può capire chi è Anna Oxa, come non si può capire chi sei tu, perchè ognuno di noi è alla ricerca di se stesso. Possono passare anche 200 filmati su di me, si può raccontate la mia storia, ma sapere veramente chi sono è difficile…si può arrivare a ciò soltanto frequentandomi”.

Dopo un paio di domande andate a vuoto, Silvia Toffanin ha proseguito l’intervista parlando della Oxa come una donna moderna, contemporanea, in continua evoluzione. La cantante però ha replicato affermando: “Quando si cerca di fare qualcosa di diverso, spesso pensiamo che qualcuno stia facendo delle ricerche particolari per evolversi…se pensiamo che questo fa parte della natura del vivere forse non alimenteremo più la parola evoluzione”. Sorridendo e scherzando la conduttrice ha commentato la risposta della sua ospite dicendo: “Non ci sto più capendo niente…chiamate qualcun altro perchè io forse non sono in grado…un altro conduttore o un filosofo“. Alla fine però Silvia Toffanin, ha concluso la chiacchierata con un omaggio all’artista, salutandola con queste parole: “Ma noi ti amiamo così Anna!”.

About Simona Tranquilli

Nata a Latina il 16 Maggio 1983, dopo il Liceo Scientifico ha capito che la sua strada è la scrittura. Ha conseguito la Laurea Specialistica in “Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo” presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma. Durante il periodo universitario ha lavorato prima presso un quotidiano e poi per un settimanale della provincia di Latina, trattando temi di attualità e spettacolo. Moglie e mamma tuttofare, ama viaggiare e praticare sport ma, soprattutto, è un'appassionata di televisione. Predilige i programmi di intrattenimento leggero e le serie televisive. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *