Antonella Clerici flop, Fabio Fazio al top: veleni in Rai. Guerra per gli ospiti?

By on maggio 21, 2015
foto Antonella Clerici

Se su Canale 5 la regina degli ascolti tv è sempre stata Maria De Filippi (e ormai anche Barbara d’Urso), dall’altra parte, nella reti Rai, chi può considerarsi al livello della “Sanguinaria” o della bislacca di Cologno è senza dubbio Antonella Clerici. Ultimamente, però, la conduttrice de La prova del cuoco, secondo quanto trapelato da un’intervista riportata da Tvblog e rilasciata a Simona Ventura, è molto amareggiata per il flop del suo programma “Senza Parole“. Per questo motivo, ieri ha rotto il silenzio nella webtv della collega, dove ha spiegato le sue ragioni.

La trasmissione, infatti, va in onda ogni sabato sera e si sfida settimanalmente contro Amici di Maria De Filippi e nonostante sia un format apparentemente forte (o quasi), non è mai riuscito a spiccare il volo. E ieri la presentatrice più amata dai cuochi (e non solo) ha svelato la sua versione dei fatti confidando a Simona Ventura tutto il suo rammarico. “Se devo essere sincera quest’anno non è stato uno dei miei anni migliori, in Italia purtroppo siamo abituati a vedere sempre il male nelle cose dimenticando facilmente tutto il resto. D’altronde anche Tom Cruise non ha girato solo film di successo ma anche quelli dove gli incassi non sono paraganabili alla sua carriera”.

Dichiarazioni molto forti quelle delle Clerici che ha continuato parlando del programma “Dolci dopo il Tiggì“, dichiarando di aver scelto di condurre la trasmissione pur avendo lo stesso contratto, senza quindi alcun costo aggiuntivo. Insomma, Antonellina ci mette molta passione nel suo lavoro e questo l’ha sempre premiata grazie al pubblico che le dimostra costantemente tanto affetto..

Non sono mancate nemmeno le critiche nei confronti dell’azienda televisiva che secondo Antonella non equilibra nel giusto modo gli ospiti nelle trasmissioni: “Se Canale5 ha Il Segreto che è molto forte è giusto che anche la Rai si debba difende con armi forti. Fazio nella sua trasmissione ha George Clooney io Lando Fiorini. Un po’ gli ospiti ti servono per creare suspance ed il pubblico si incuriosisce“. Insomma Antonella è un pò amareggiata ma siamo certi che la sua determinazione e la sua professionalità la aiuteranno a superare questo piccolo intoppo dovuto al flop di Senza Parole.Non è la prima volta, comunque, che parlando di ascolti mediocri, la regina dei fornelli tira in ballo il suo collega Fazio. E’ il preludio di una guerra per gli ospiti?

About Diego Schepis

Diego Schepis classe 1992 è nato a Messina ama l'odore del mare e i colori della sua Sicilia. La sua passione è la scrittura inoltre è appassionato anche di musica ed ama principalmente il genere pop. Per qualche anno ha studiato canto ma principalmente è autodidatta. Odia le persone che si credono perfette perchè crede che la perfezione non esiste. Va d'accordo invece con chi con molta calma e sincerità espone le proprie idee senza attaccare nessuno.

4 Comments

  1. Rossella

    maggio 21, 2015 at 13:16

    Fazio parte con un vantaggio mica da ridere! Praticamente è il ritratto del marito ideale.
    Penso che il suo eccesso di riserbo abbia finito per veicolare messaggi abbastanza ambigui sul piano della comunicazione.
    Un personaggio che ha il privilegio di avere i suoi ospiti, e per giunta con il suo stile, si trova nella posizione di avere gli occhi del mondo puntati su di lui. E’ un maestro di comunicazione. Mi spiego: se domani mattina diventassi un personaggio pubblico non lesinerei il confronto con chi di mestiere fa il comunicatore.

  2. Maurizio C.

    maggio 21, 2015 at 13:29

    Onestamente … Senza Parole non ha il problema degli ospiti, ha il problema di essere un insieme di altri programmi visti e rivisti. Il problema e` quello e la gente e` stanca di tristezze viste e riviste. La Clerici dovrebbe rinnovarsi e non “piano piano” come ama dire lei. La Prova del Cuoco e` arrivato a 15 anni … uno splendido format che ultimamente sta collezionando solo lamentele da parte degli afecionados. Troppe le cose infilateci dentro e troppa attenzione sulle varie vite private e gossip compreso il costante ” io Io Io ed ancora io ” della presentatrice che potrebbe cambviare il nome al programma e semplicemente sostituirlo con un “io io io ed un cuoco “. Peccato perche` basterebbe poco per riportare la trasmissione ai successi di una volta uscendo da quel 14% di share a cui e` arrivata. Basterebbe togliere il vecchiume … oh … ma dovrebbe autoeliminarsi …. e poi basta con la mortazza, il puccino, i gnocchi, e basta parlare a bocca piena … insomma Clerici, si dia una rinnovata oppure se ne vada in vacanza per un po`, magari a scrivere un nuovo libro …. che ne so ” io io io e Maelle “

  3. Salvo

    maggio 21, 2015 at 14:23

    Brava Antonella, così si fa!

  4. Edith

    maggio 21, 2015 at 15:10

    Clerici è stata un annata difficile deve imparare a dire dei no detto questo la vedo più in un programma giornalistico

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *