Barbara d’Urso vince ma non convince: il meglio di Domenica Live recupera un punto

By on maggio 25, 2015
Foto Barbara d'Urso

L’utilità delle repliche nell’era del rewind internettiano è paragonabile a un buco nel gomito, non trovate? Eppure Mediaset ogni domenica a partire da maggio ci propina le repliche di Domenica Live, puntualmente sconfitte dalla Domenica In di Paola Perego e Pino Insegno che ha chiuso i battenti il 18 maggio mettendo in pratica il divorzio tra i due, e anche ieri 24 maggio la rete ammiraglia ha mandato in onda una “nuova” puntata di Domenica Live Rewind contro uno speciale di Rai Uno intitolato L’Italia va alla guerra con Paolo Mieli. Chi avrà trionfato?

Gli ascolti tv sono i seguenti: su Rai Uno lo speciale L’Italia va alla guerra ha raccolto davanti lo schermo 1.159.000 spettatori per l’8,84% di share mentre su Canale 5 la Domenica Live Rewind di Barbara d’Urso ha potuto contare su un bacino di pubblico composto da 1.407.000 di telespettatori ottenendo uno share pari al 10,54&.

E’ un dato di fatto che gli spettatori si sentono abbandonati dalle reti quando si avvicina il periodo estivo che, come una moria annuale, fa piegare le nostra televisione al volere della ripetitività. Repliche de Il commissario Montalbano, de Lo Show dei Record condotto da Gerry Scottiche sei giorni fa ha testato assieme a Maria De Filippi un nuovo preserale di Canale 5 – e di Domenica Live non invitano di certo il pubblico a restare a casa seduti sul divano con il telecomando in una mano nonostante questa domenica ben trecentomila persone in più dei fedeli telespettatori di Rai Uno abbiano pigiato sul tasto cinque.

Avrà mai fine questa sequela di repliche almeno la domenica pomeriggio? Che Mediaset sia convinta che la bislacca di Cologno Monzese abbia il potere di catturare pur non in diretta tutti i suoi seguaci più fedeli? Il meglio di Domenica Live uscirà pur vittorioso da questa gara di ascolti, ma di certo non può permettersi di sbandierare al vento il vessillo della vittoria schiacciante soprattutto dopo una sequela di sconfitte nel mese di maggio.

Se la domenica, cari lettori, scegliete di passarla sul divano di casa vostra quale programma preferite o preferireste vedere? E voi, ieri, cosa avete apprezzato maggiormente? Lo speciale sulla guerra o le baruffe dursiane? Fatecelo sapere.

About Denis Bocca

Critico cinefilo (non tutti lo sono) molto radical e poco chic. Non crede in Dio, ma in Al Pacino. Le sue passioni formano un trittico indissolubile: cinema, letteratura, televisione. Caporedattore de LaNostraTv dal 2017 (già Vicecaporedattore nel 2016) e Supervisore, scrive anche per tre siti di cinema tra cui il suo (Scrivenny 2.0). Con LaNostraTv ha trovato lo spazio ideale per scrivere di televisione, finalmente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *