Caduta Libera: buona la prima! Testa a testa tra Gerry Scotti e Carlo Conti

By on maggio 5, 2015
foto di Gerry Scotti conduttore

Ha debuttato ieri alle 18.50 su Canale 5 il nuovissimo quiz del preserale della rete ammiraglia Mediaset, dal titolo “Caduta Libera” e condotto dall’evergreen Gerry Scotti (format del quale abbiamo già parlato alcuni giorni fa), da anni volto popolarissimo nella fascia oraria pre-TG del Biscione essendo stato spesso (ed essendo appunto ancora oggi) al timone di divertenti programmi di grande successo, ultimo dei quali “Avanti un altro!”, guidato per un periodo in coppia con il collega Paolo Bonolis, che ha tenuto a battesimo il quiz qualche anno fa prima di cederlo e poi condividerlo.

Un debutto positivo quello di Caduta Libera, che nel primo segmento chiamato “Inizia la sfida”, ha appassionato 2.225.000 telespettatori ottenendo uno share del 18,27%, mentre nel resto del programma i telespettatori sono stati 3.435.00 e lo share del 21,11%. Sostanziale pareggio con il diretto competitor, L’Eredità di Carlo Conti, programma invece tutt’altro che nuovo (la prima puntata è andata in onda lunedì 1 agosto 2002 con la conduzione di Amadeus, ieri sera ospite a Made in Sud), che nella prima parte, “La sfida dei 6”, ha incollato al teleschermo 2.675.000 telespettatori con uno share del 20,67%, mentre nel game vero e proprio a seguire Rai1 sono stati 3.981.000 telespettatori con uno share del 23,73%.

Una conferma, dunque, che rinnovare porta i suoi frutti: coraggiosa, infatti, la scelta dei dirigenti Mediaset di testare un programma completamente nuovo già a maggio, quindi con largo anticipo rispetto al periodo “classico” in cui vengono effettuati i test (solitamente i nuovi format vengono relegati sempre nei mesi estivi). Chissà se anche i dirigenti Rai decideranno di portare una ventata d’aria fresca all’ormai tetra rete ammiraglia della Tv di Stato, il cui preserale da tanti (troppi) anni è dominato da L’Eredità (nel periodo settembre-giugno) e da Reazione a Catena (nel periodo giugno-settembre), programmi senza dubbio di grande successo, ma in onda ormai da molti anni senza mai lasciare spazio a nuovi quiz.

E’ quasi certo, però, che a giugno tornerà nel preserale di Rai1 proprio Reazione a Catena, anche e non è ancora dato sapere chi sarà il conduttore. Quasi scontato il destino de L’Eredità, riconfermata per la prossima stagione televisiva, probabilmente sempre nelle mani dell’onnipresente Carlo Conti, che a quanto pare non potrà più dividere l’impegno con il collega Fabrizio Frizzi, impegnato alla guida de La posta del cuore, nuovo programma in onda alle 14.10 a partire da settembre sempre su Rai1. Restiamo comunque in attesa di avere news a riguardo.

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *