Cotto e Mangiato, 29 maggio: il clafoutis di lamponi chiude l’edizione 2014/15

By on maggio 29, 2015
foto clafoutis cotto e mangiato

“Ben ritrovati con Cotto e Mangiato dove oggi vi faccio assaggiare un tipico dolce francese, che può essere preparato in tanti modi. Io vi propongo la versione con i lamponi“. Ha aperto così Tessa Gelisio l’ultima puntata stagionale di Cotto e Mangiato, presentando ai telespettatori la ricetta del golosissimo clafoutis di lamponi, un dolce straordinario, perfetto per iniziare l’estate alla grande!

Per preparare questo meraviglioso clafoutis di lamponi che, come suddetto, è la ricetta presentata oggi, venerdì 29 maggio 2015, nell’ultima puntata di Cotto e Mangiato, bisogna rompere in una bacinella 2 uova biologiche intere e lavorarle con una frusta a mano insieme ad altri 2 tuorli. Sbattere bene e unire 80 grammi di zucchero di canna e 50 grammi di farina doppio 0 setacciata. Sbattere ancora per rendere il composto omogeneo, prima di aggiungere 250 millilitri di panna fresca. Unire infine anche 50 grammi di mandorle tritate in maniera grossolana.

Tessa sottolinea che questo splendido clafoutis di lamponi è un dolce davvero semplicissimo da realizzare, come tutte le ricette che attualmente propone e proporrà per tutta l’estate nella sua rubrica culinaria su Tv Sorrisi e Canzoni (consulta la fotogallery sottostante per vedere le immagini relative ai diversi passaggi della realizzazione di questo dolce irresistibile, da provare subito!).

foto_clafoutis_di_lamponi_1.png

Lavare e asciugare bene 750 grammi di lamponi, da stendere quindi in una teglia da forno in ceramica, spolverando poi la superficie con dello zucchero a velo. Girare un’ultima volta il composto e versarlo sui lamponi nella teglia. Cuocere il dolce in forno preriscaldato alla temperatura di 180 gradi per un tempo di circa tre quarti d’ora (si deve formare sulla superficie una crosticina).

Tempo di preparazione totale: un’ora. Spesa necessaria per comprare tutti gli ingredienti: 14-15 euro circa. Tessa augura a tutti i telespettatori un’estate d’oro: “cotta… e mangiata!”. E a proposito di estate, qui è disponibile la ricetta della sfiziosa insalata russa presentata nell’appuntamento di ieri. Buon appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

One Comment

  1. Pingback: Cotto e Mangiato, 21 settembre: ricetta polpo con la giardiniera | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *