Cotto e Mangiato, la ricetta di oggi 7 maggio 2015: suacia al formaggio

By on maggio 7, 2015
foto Tessa

E’ stata la sfiziosa suacia al formaggio la ricetta presentata da Tessa Gelisio nell’appuntamento di Cotto e Mangiato di oggi, giovedì 7 maggio 2015: un pesce, come specificato dalla conduttrice, poco conosciuto ma che può rivelarsi un’ottima alternativa alla comune sogliola, sempre di stagione e soprattutto economico. Un secondo delizioso, realizzato come da tradizione alle 12.55 su Italia 1, all’interno di Studio Aperto, prendendo così per la gola i telespettatori più affamati.

Preparare questa splendida suacia al formaggio è davvero molto semplice, richiede poco tempo e una spesa bassa. Come prima cosa bisogna pulire, eviscerare e togliere le squame dalla superficie del pesce (Tessa ne prepara tre). Passare poi i pesci nella farina (Tessa svela di aver pagato ogni suacia circa 2 euro: è quindi un pesce molto economico). Scaldare dell’olio extravergine d’oliva in una padella dal fondo piatto, rosolare uno spicchio d’aglio e inserire quindi i pesci.

Rosolare ogni suacia sia su un lato che sull’altro e sfumare con un goccio di vino bianco (Tessa rivela che questa ricetta si può fare anche con le classiche sogliole e che è perfetta per i bambini perchè questo pesce si pulisce facilmente e ha poche lische, che si identificano facilmente). Poco prima di terminare la cottura, spolverare i filetti con del formaggio grattugiato (la conduttrice sottolinea che è possibile mangiare anche la pelle della suacia, quindi non è necessario sfilettarla).

foto_suacia_al_formaggio_1.png

Girare i pesci spolverando con formaggio anche l’altro lato, scandaldoli fino a far formare sulla loro superficie una deliziosa crosticina. Terminata la cottura, impiattare il pesce. La spesa totale da sostenere per acquistare i vari ingredienti utili per la preparazione di questo secondo straordinario e assolutamente da provare, ammonta a circa 4-5 euro, mentre il tempo complessivo di realizzazione del piatto si aggira più o meno intorno ad un quarto d’ora o ad una ventina di minuti. Nella gallery fotografica sono contenute alcune immagini relative alla preparazione di questa suacia al formaggio davvero strepitosa, particolare ma buonissima, da portare subito sulle nostre tavole a pranzo o a cena. Suacia impiattata e servita: cotta… e mangiata! Prova anche l’imperdibile ricetta proposta nell’appuntamento di ieri, ossia la gustosa torta salata con asparagi e prosciutto crudo: clicca qui per scoprirla al dettaglio e vedere le foto. Buon Appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *