Cotto e Mangiato, ricetta di oggi 14 maggio 2015: la crema di pomodoro

By on maggio 14, 2015
foto crema di pomodoro

La bella stagione è ormai dietro l’angolo e i pomodori in cucina abbondano: per tale motivo oggi, giovedì 14 maggio 2015, Tessa Gelisio ha deciso di prendere per la gola gli appassionati telespettatori di Cotto e Mangiato con una delizia tipicamente estiva: la buonissima crema di pomodoro. Un piatto buonissimo, da servire freddo. Preparare questa strepitosa crema di pomodoro è davvero molto semplice e richiede pochissimo tempo.

Servono 1 chilo di pomodori maturi, da incidere superficialmente con un taglio a croce e buttare in una pentola contenente abbondante acqua bollente salata scalandoli per un paio di minuti (con il coperchio). Subito dopo, spellarli, privarli dei semi e tagliarli a dadini non troppo piccoli. Tessa sottolinea che i pomodori sono tra gli ortaggi più sani e salubri, sono ricchissimi di minerali e contengono molta vitamina C.

In un tegame contenente dell’olio extravergine d’oliva, far appassire una cipolla tritata finemente, girandola con un cucchiaio per non farla bruciare. Aggiungere i pomodori precedentemente bolliti, spellati e tagliati a dadini e 3-4 cucchiai di concentrato di pomodoro. Lasciar cuocere per circa una ventina di minuti, allungando al bisogno con dell’acqua (sfoglia la gallery fotografica sottostante per vedere alcune immagini imperdibili di questa crema di pomodoro meravigliosa, capace di conquistare il palato di tutti, grandi e piccini; assolutamente da portare sulla nostra tavola in estate, a pranzo o a cena).

foto_crema_di_pomodoro_1.png

Aggiungere una quindicina di foglie di basilico fresche spezzettate, salare e frullare il tutto con il mixer ad immersione. Una volta frullata, permettere alla crema di raggiungere la temperatura ambiente e successivamente porla in frigorifero lasciandola riposare per un paio d’ore. Tempo di preparazione complessivo: circa mezz’ora. Spesa da sostenere per comprare i vari ingredienti necessari per la realizzazione: 3-4 euro.

Trascorse circa due ore, impiattare la crema in piccole scodelle e servirla condendola con un filo d’olio e guarnendola con qualche foglia di basilico. Come calcolato dal Dottor Alessandro Saibene, nutrizionista dell’Ospedale San Raffaele di Milano, questa crema regala in tutto 150 calorie. Tessa specifica infine che con il pomodoro cotto si hanno tantissime proprietà antiossidanti. Crema cotta: raffreddata… e mangiata!

Prova le altre gustose ricette proposte durante la settimana: scopri cliccando qui come preparare la torta salata di broccoli e patate presentata lunedì; qui per sapere come realizzare i deliziosi cellentani alla crema di formaggi serviti a tavola martedì; e qui per assaporare i dolcissimi cornetti speedy proposti nell’appuntamento di ieri. Buon appetito!

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *