Dirty Dancing, il successo continua anche dopo 30 anni ma non per tutti

By on maggio 14, 2015
Foto Dirty Dancing

Tutti almeno una volta nella vita hanno visto Dirty Dancing, per intero o soltanto qualche scena, ma quasi tutti sanno di cosa parla il film che ha lanciato nell’Olimpo di Hollywood il bello e bravo Patrick Swayze. Dirty Dancing, uscito quasi trent’anni fa (1987), se lo ricordano bene soprattutto quelli che erano adolescenti negli anni 90 ma non soltanto loro.

Come hanno dimostrato anche gli ascolti della serata televisiva di ieri. In un mercoledì in cui ha fatto da padrone la partita di calcio Real Madrid – Juventus, valevole per la finale di Champions League, su Canale 5, il film di Emile Ardolino si è difeso benissimo.

Quindi il successo di Dirrty Dancing continua, nonostante siano passati quasi 30 anni. A seguire la storia d’amore, ovviamente travagliata, di Baby (Jennyfer Grey) e Johnny (Patrick Swayze) sono stati 1.777.000.

Un risultato di tutto rispetto considerando che, oltre alla partita di Champions, c’era una nuova puntata di Velvet 2 su Rai 1 (2.912.000 telespettatori) e lo storico programma di Rai 3 Chi l’ha visto? (2.706.000 telespettatori). Dirty Dancing, quindi, continua ad emozionare il pubblico, soprattutto quello femminile, nonostante siano passati tanti anni. Nonostante siano cresciute, quelle ragazze, che nei primi anni 90 sognavano di essere Baby, continuano ad emozionarsi vedendo le lezioni di ballo di Johnny e Baby.

Ma proprio lei, l’invidiata Baby, al secolo Jennifer Grey, che fine ha fatto? La Grey, che all’epoca di Dirty Dancing venne preferita a Sarah Jessica Parker e a Sharon Stone, oggi ha 55 anni (quando interpretò il film ne aveva 27) e nonostante una carriera non sempre di alto livello è ancora molto amata dal pubblico.

L’attrice che ha dato il volto alla volitiva Baby, che diede scandalo insieme al suo maestro di ballo, nel suo curriculum vanta 16 film per il cinema, 10 per la televisione e 7 serie televisive. Il successo di Dirty Dancing non è stato mai eguagliato, però. Jennyfer Grey e Patrick Swayze non hanno recitato insieme solo in questo film ma anche in un’altra pellicola qualche anno prima. Ed è stato proprio il compianto Swayze a convincerla ad accettare questo ruolo.

Oggi Jennyfer Gray, dopo qualche problema di salute felicemente risolto, è sposata e madre di una ragazzina e continua a recitare. Infatti nel 2014 ha girato un film drammatico, In your eyes, che però non abbiamo visto in Italia. Perché come ricorda la celebre frase di Dirty Dancingnessuno mette Baby in un angolo“.

About Patrizia Gariffo

Ama scrivere e lo fa da sempre. Dopo la laurea in Lettere Classiche è diventata giornalista pubblicista e questo le ha permesso di avere diverse esperienze sia sulla stampa tradizionale che su quella online e le ha fatto apprezzare sempre di più questo lavoro. E' una persona molto riservata, non le piace mettersi in mostra, anche quando potrebbe farlo. Preferisce la sostanza all’apparenza e non sopporta gli opportunisti e chi si sente più di quello che in realtà vale.

One Comment

  1. Pingback: Mary Poppins torna al cinema: dopo 51 anni, arriva il seguito del film | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *