Emma ed Elisa chiamate da Carmen Consoli: al via un progetto per Telefono Rosa

By on maggio 27, 2015
foto emma e elisa

Una è bionda mentre l’altra è mora ma entrambe sono divenute le cantanti del momento grazie alla loro partecipazione come coach all’edizione 2015 del talent Amici di Maria De Filippi; è forse per questo motivo che “le veline della musica italiana” (si fa per scherzare) sono state chiamate da un altra grande artista per una giustissima causa: stiamo parlando di Emma, Elisa e Carmen Consoli. Quest’ultima ha contattato le prime due per farle entrare a far parte di un progetto per il Telefono Rosa.

Prima di comunicarvi in cosa consiste il progetto, riferiamo alcune informazioni per chi non sapesse cosa sia il Telefono Rosa: quest’ultima è una associazione schierata a sostegno delle donne in difficoltà, vittime di ogni forma di violenza (fisica, psicologica, sessuale ecc …) e di disagio. Nel 2010, l’associazione stessa ha voluto premiare Carmen Consoli conferendole il titolo di Ambasciatrice e oggi la cantante, forse per contraccambiare, ha voluto mettere in piedi un progetto.

Quest’ultimo è consistito nella realizzazione di un brano, La signora del quinto piano, scritto dalla cantante stessa e interpretato, registrato con la partecipazione proprio delle due cantanti in questione; all’idea però hanno preso parte anche Gianna Nannini, Nada e Irene Grandi, tutte insieme unite contro il femminicidio e con un unico obiettivo: raccogliere fondi per l’associazione. In verità, Carmen Consoli ha reinciso il brano assieme alle colleghe visto che quest’ultimo è contenuto già, nella versione originale, nel suo ultimo album “L’abitudine di tornare“.

Come è possibile contribuire? Diffondendo il 1522, numero nazionale antiviolenza e scaricando il brano; gli introiti, gli incassi ottenuti saranno tutti devoluti in beneficenza all’associazione. Emma, recentemente oggetto di rilascio di alcune frasi contro l’omofobia e pro amore universale (come la sua collega, nonchè grande amica Alessandra Amoroso) e tutte le altre artiste riusciranno nell’intento? Noi speriamo vivamente di si e crediamo negli italiani, popolo da sempre sensibile e generoso nei confronti di queste iniziative socialmente utili.

About Alessandro Petroni

Nato a Roma il 19 Febbraio 1988, è laureato in Psicologia Clinica e laureando in Sessuologia e Psicologia della Devianza. E' un appassionato di televisione, musica, cinema e tutto ciò che gira attorno a queste forme d'arte, compreso il gossip. Amante dei reality e talent show, si diverte a criticare e scrivere sul mondo dello spettacolo sempre con professionalità.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *